CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 24/03/2019

ALPINI IN SERVIZIO E ANA: GARA TRA CUCINE DA CAMPO PER I MIGLIORI SPAGHETTI PER TERREMOTATI

foto: cortesia abruzzoweb


L’AQUILA – Gli alpini del Nono reggimento Alpini del Battaglione “Vicenza” ed i volontari dell’Associazione Nazionale Alpini (Ana) Abruzzo e del Corpo italiano di soccorso dell’Ordine di Malta (Cisom) si sono sfidati a colpi di cucine da campo nella frazione aquilana di Coppito. Il Reggimento, coe i lettori sanno, è stato destinato dalla Difesa alla gestione delle emergenze in seguito a catastrofi, specializzandolo nelle operazioni di soccorso. Una sorta di protezione civile con le stellette, quindi.

L’obbiettivo della giornata era quello di addestrare il personale in servizio al battaglione “Vicenza” a fare sinergie con i mezzi mobili di cucina e mensa campale dell’Esercitocon quelli della protezione civile, per ridurre i tempi di intervento in caso di calamità.

Nella sfida in cucina vinto l’Ana,con gli spaghetti al pesto casolano.

Non poteva mancare la giuria presieduta dall’ immancabile chef chef stellato aquilano William Zonfa e dal comandante del Nono reggimento Alpini, colonnello Paolo Sandri.

Pietro D’Alfonso, presidente regionale Ana ha dichiarato soddisfatto:
“Con l’esercito abbiamo cominciato a fare esercitazioni , simulando intervento e gestione delle emergenze a seguito di evento sismico, e proseguendo su quella scia l’esercito ci ha chiesto di rinnovare la collaborazione.