OPINIONI

Condividi:

Pubblicato il 29/10/2019

ANCORA SULLA UCCISIONE DI AL BAGHDADI: BOMBARDAMENTO O INCURSIONE?

di Corrado Corradi


Sopra le foto di com’era e com’é ora la casa dove sarebbe stato fatto secco Al Baghdadi… a me sembra più l’effetto di un bombardamento che quello di una operazione di forze speciali.

Quello che si puo’ ipotizzare che una coppia del Delta force abbia « illuminato » il target con l’LTD e che un bombardiere abbia lanciato il missile che lo ha distrutto

… Altro che morto piangendo come un cane, altro che si é fatto esplodere usando la cintura esplosiva che indossava uccidendo anche le sue due mogli e i figli… Al Baghdadi é stato accoppato senza che nemmeno se ne accorgesse.

Non sto a stracciarmi le vesti per la morte di Al Baghdadi e dei suoi più o meno cari… senno’ dovrei piangere dal mattino a sera per tutte le donne e bambini, ben più innocenti, che vengono quotidianamente accoppati nelle varie guerre molto meno mediatizzate.

Ma non ci si prenda per citrulli solo per ottemperare a esigenze Hollywoodiane.