CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 24/09/2017

ANGIONI REGALA LA DIVISA DA PARACADUTISTA DELLA FOLGORE AI CARABINIERI IN CONGEDO

La Nuova Sardegna ed. sezione: ORISTANO data: 24/9/2017 – pag: 23
Museo dell’Arma, Angioni dona la divisa
NORBELLO- ORISTANO

NORBELLO Il generale a riposo Franco Angioni ha fatto visita al museo dell’Arma curato dall’associazione nazionale carabinieri di Norbello. Accompagnato dal presidente Battista Deiana, dall’ex sindaco Raffaele Manca, dal curatore della mostra Antonio Deiana e da alcuni familiari, l’ex alto ufficiale, norbellese da parte di padre, ha espresso grande apprezzamento per l’attività di valorizzazione svolta attraverso l’allestimento delle sezioni dedicate alla storia della Benemerita e della partecipazione dei carabinieri ai due conflitti mondiali del Novecento. All’esposizione, già molto ricca, si aggiungerà presto la divisa indossata dal generale di Corpo d’armata durante la missione condotta dall’Onu negli anni Ottanta in Libano. Un vero e proprio cimelio che andrà a far parte della collezione delle divise degli alti graduati originari di Norbello, una sezione a parte del museo che l’associazione sta realizzando grazie alle donazioni dei diretti interessati o dei discendenti.

In questa ottica, l’anno scorso è stata acquisita la tenuta militare di Sebastiano Licheri e dopo la parola data ieri dall’ex ufficiale dei Paracadutisti della Folgore sulla donazione della divisa, restano ancora da recuperare quelle dell’ammiraglio Sotgiu e del generale dell’esercito Schirra .Ma il sodalizio locale punta ad allargare i propri orizzonti e a creare una sorta di circuito regionale dei musei dell’Arma in collaborazione con l’associazione di Marrubiu e con il Comando Legione Carabinieri di Cagliari. Un obbiettivo per realizzare il quale sono già in corso contatti e attività e che l’associazione spera di concretizzare al più presto