CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 11/01/2019

ANTONOV E NATO: ACCORDO DI TRASPORTO AEREO

recensione cura di Antonello Gallisai

La Nato ha sottoscritto con la Società ucraina Antonov un nuovo accordo per la fornitura di servizi di trasporto aereo per carichi di grandi dimensioni utilizzando due Antonov 124-100.
Il contratto triennale arriva otto mesi dopo che la Russia ha interrotto la fornitura di questo servizio da parte della compagnia Voga-Dnepr. La sospensione del servizio da parte della compagnia russa pare sia stato deciso a seguito dell’ inasprimento della sanzioni legate al conflitto in Ucraina.
Gli An 124-100 della Antonov Airlines continueranno a fornire servizi di trasporto per la Nato nel quadro dell’accordo ” Salis” ( soluzioni di traporto aereo strategio internazionale) fino al 31 dicembre 2021. Questo grosso aereo è generalmente utilizzato per il trasporto di materiale particolarmente ingombrante e pesante come elicotteri, mezzi corazzati etc.
La Antonov ha la sede a Kiev in Ucraina, é una società statale che progetta ,sviluppa e produce aeromobili.