CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 10/08/2019

BELLUNO- AI CAMPIONATI DI PARACADUTISMO LA REP CECA IPOTECA LA CLASSIFICA

CORRIERE DELLE ALPI DEL 10 AGOSTO 2019

Nel trofeo “Città di Belluno” comandano i grandi favoriti Dopo la prima giornata di lanci è secondo il Freeteam Italy

BELLUNO. Prima giornata del lungo fine settimana dedicato al «Trofeo Città di Belluno», ieri all’aeroporto “Arturo Dell’Oro”. Prima giornata caratterizzata da un meteo splendido, che ha permesso di completare tre manche di quello che costituisce il quarto appuntamento delle World Cup Series, la Coppa del Mondo di atterraggio di precisione. Subito in testa i favoriti della Repubblica Ceca: al termine delle tre tornate, i militari del team dell’Europa centrale, Jiri Gecnuk, Hynek Tabor, Miloslav Kriz, Bonifac Hajek e Oldrich Sorf si sono portati in testa con un punteggio di 10. Grande precisione dunque per i ceki che precedono Freeteam Italy.

La formazione composta da Daniele Varago, Gianluca Rizzati, Magnus Falk, Corrado Di Pietro e Oreste Zambarda) occupa la seconda posizione provvisoria con 15 punti. Al terzo posto l’Ungheria con 18 punti. Per quanto riguarda le graduatorie individuali, il veterano azzurro Giuseppe Tresoldi guida quella maschile in condominio con il tedesco Stefan Wiesner: 0 il punteggio dei due atleti, autori di una giornata davvero perfetta. In cinque occupano la terza posizione: tra questi i due azzurri Gianluca Rizzati e Marco Pizziconi. A livello femminile comanda la spagnola Elisabeth Hernandez Moreno (4). 17. ma la prima azzurra, Daniela D’Angelo. Tresoldi guida anche la classifica Master, precedendo Rizzati. Nona posizione per il bellunese Daniele Viel. Nella classifica Juniores, infine, Svizzera davanti a tutti con Michele Baumann.

Oggi la seconda giornata che prevede come momento iniziale il completamento della quarta manche cominciata ieri sera. Domani mattina il gran finale, con premiazioni previste per il primo pomeriggio. L’appuntamento di Belluno costituisce la quarta tappa delle World Cup Series. La prima è stata quella di Rijeka (Croazia), la seconda quella di Bled (Slovenia), la terza quella di Peiting (Germania). Dopo Belluno il circuito proporrà gli eventi di Thlagua (Austria, 23-25 agosto) e di Locarno (Svizzera, 27-29 settembre). In testa alla graduatoria generale per team c’è Pd Factory team accuracy (Italia) con 575 punti. Seguono la squadra militare della Repubblica Ceca con 460 e i tedeschi di Sportfoerdergruppe Bw team con 435. Il Trofeo Città di Belluno costituisce uno degli appuntamenti di maggior richiamo: le squadre sono 48 e le nazioni rappresentate 16. 250 i concorrenti. Nelle tre giornate i lanci che verranno effettuati supereranno il numero di 1500. -Ilario Tancon