CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 17/01/2020

CAMP DARBY: MASSICCIO INVESTIMENTO DELLA DIFESA PER LA NUOVA SEDE DEL COMFOSE

Lo Stato Maggiore dell’Esercito investirà circa 42 milioni di euro per adeguare Camp Darby alle esigenze dell’insediamento del comando delle forze speciali dell’esercito( COMFOSE). 34 ettari complessivi , ovvero l’area originariamente denominata ” ricreativa” dall’esercito americano di stanza nella base di Camp Darby. In quel perimetro ci sono dormitori, caserme, cinema, teatro, palestra, una biblioteca, un canile, una piscina, un ex edificio scolastico, un campeggio e vari impianti sportivi.
UIl comando si trova dal 2014 nella caserma Gamerra di Pisa. A Camp Darby si trasferirà anche il 9º reggimento d’assalto paracadutisti “Col Moschin”, di stanza all “Vannucci” di Livorno. Gli spazi lasciati liberi dgli incursori a Livorno saranno riassegnati alla Folgore che presumibilmente li utilizzerà per riassorbire i paracadutisti del reparto comando supporti tattici, attualmente di stanza alla caserma Rugiadi . Il passaggio di “proprietà”, inizialmente previsto per lo scorso ottobre, dovrebbe concretizzarsi entro il primo semestre del 2020. Il piano di Camp Darby è inserito nel programma da 1,5 miliardi di “Caserme verdi”, che punta alla riqualificazione del patrimonio immobiliare dell’esercito. Nella pineta pisana Il verrà insediata dl’area comando” che confinerà con la più vasta area logistica per la gestione, la movimentazione, la manutenzione, il rimessaggio e lo stoccaggio di mezzi, materiali ed armamenti. Su circa 10 ettari verranno mantenuti impianti sportivi, luoghi di culto, strutture scolastiche ed esercizi commerciali più alcune palazzine alloggio per il personale