ADDESTRAMENTO

Condividi:

Pubblicato il 27/09/2017

CAMPIONATI MONDIALI DI PARACADUTISMO: “DAVIDE” CONTRO GOLIA

sopra da sinistra, alcuni degli atleti più competitivi della ASD SCUOLA NAZIONALE BLUESKY: Daniele Viel, Stefano Corradini , Corrado Marchet, Vittorio Guarinelli, Claudio Borin


sotto: il primo stemma della scuola Bluesky, anni 80
img-20170927-wa0015

PARMA- La partecipazione dei competitori italiani alle cinque prove dei campionati mondiali di paracadutismo di precisione ha registrato una costante e visibile collaborazione tra Carabinieri, Esercito e un gruppo sportivo di agguerriti e talentuosi “civili” del team ASD Scuola Nazionale Bluesky.
Questi ultimi si allenano a proprie spese nel tempo libero, talvolta “rubandolo” alla Famiglia e alle Ferie utilizzate durante tutto l’anno per partecipare a gare e allenamenti; grazie al loro costante impegno hanno raggiunto lo stesso livello tecnico dei Militari del raggruppamento sportivo Folgore e dei Carabinieri,con i quali salgono spesso sul podio insieme. La qualità degli atleti civili ha indotto anche il direttore tecnico della nazionale italiana Paolo Bevilacqua, a convocare diversi di loro alle gare internazionali.
E’ facile incontrarli all’aereoporto di Reggio Emilia, dove si allenano con il CESSNA I-CIAO – lo stesso che usa il Team Folgore. Fanno fino a 8 lanci per giornata e li ferma -ma non sempre- soltanto la meteo sfavorevole.
Nessuna distrazione. Persino il pasto è consumato seduti vicino al paracadute e subito si riprende. Qualche volta accettano a bordo il Team Folgore, che si allena ad una precisione “salvagambe” , viste le aree di atterraggio che scelgono. Gli atleti della ASD BlueSky danno al Team Folgore consigli preziosi, valendo la legge del ” chi va al mulino si infarina”.
Queste poche righe, quindi, le dedichiamo a loro, che hanno costantemente guadagnato il podio in ogni gara e grazie ai quali si ripete anche sui campi di lancio la storia mitologica di Davide contro Golia.
Il gruppo sportivo fu fondato nel 1986 da Ariodante Mazzacurati ed Ettore Leonardo Muti. ( sopra: il primo stemma adottato negli anni 80, quando la scuola era sotto il patrocinio ANPDI)
Inviamo quindi a tutto il Team i nostri complimenti. I primi della lista sono quelli che hanno ottenuto i risultati più brillanti nel Campionato del Mondo e nelle gare nazionali ed internazionali:
– STEFANO CORRADINI ( che è anche Pilota per le imprese del Team Folgore insieme a Giuseppe Conti)
– DANIELE VIEL
– VITTORIO GUARINELLI
– PAOLO FILIPPINI ( già comandante del CSE e iscritto da pochi mesi, dopo il congedo )
– CORRADO MARCHET
– CLAUDIO BORIN
– WALTER ORI
– ENRICO CIGARINI
– FABIO CRISTOFOLINI
– FAUSTO ZAVATTI
– AMOS BONACINI
Sotto: campionati di Belluno, Agosto 2017. Alcune foto dei competitori della ASD BLUESKY , ripresi insieme ai loro “colleghi” militari e talvolta inseriti nella stessa squadra in gara,

LE SQUADRE