CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 30/03/2014

CARRISTI ARIETE: DONAZIONE DI MASSA


CORDENONS-PD- trenta militari del 132º reggimento Carri della brigata corazzata Ariete al giorno, tra i quali anche alcune soldatesse hanno donato ieri il sangue all’AVIS. È la prima iniziativa del genere realizzata e ha avuto il benestare del colonnello Ciro Forte, comandante della caserma. A proporla all’Avis è stato il medico militare DR Olivieri. Il tutto è stato organizzato prima dell’inizio delle missioni, che da qui ai prossimi mesi impegneranno i militari fuori paese. «Prenotazioni esaurite per l’autoemoteca e un’occasione in più di integrazione tra militari e territorio – è il bilancio tracciato da Fabio Mio, presidente dell’Avis cordenonese –.