Stampa

ADDESTRAMENTO

asd.team.folgore.foto.svizzera
  IPOTESI DI INTERVENTO   DEL TEAM FOLGORE IN CASO DI UNA EVENTUALE EMERGENZA IN MONTAGNA  Ogni riferimento a fatti, cose, persone  realmente esistenti ( o in corso) NON è casuale  PARMA- 0re 02.00 arriva l'allerta che segnala paesi isolati in aree di montagna, sull'appennino tosco emiliano. Una forte nevicata, cui è seguita una gelata a -20° ha interrotto l'energia elettrica, bloccato le strade, ostruite… continua a leggere
ridotta17
PARMA- Il primo lancio dell'anno del Team Folgore è sempre stato rigorosamente in montagna, a volte sulla neve, con la assistenza a terra fatta da mogli e amici fidati; la tradizione è stata rispettata anche Domenica 8 gennaio, senza neve purtroppo, se non quella sparata dai cannoni delle piste da sci, che si vedevano dall'alto. Il Team si è lanciato sulla cima del Monte Caio,… continua a leggere
allenamento-sillara-1
PARMA 31.12.2016-Come da tradizione si è svolto l'allenamento di fine anno, che dal 2006 consiste in una corsa sino alla Croce del Marmagna ( 1857 mslm). Quest'anno il percorso è stato allungato fino al sentiero che porta al Monte Sillara. La partenza è avvenuta dal rifugio Lagdei ( 1200 m) con passaggi sul Monte Marmagna , Passo dell'Aquila ( 1650 m), Monte Aquila (1788 m)… continua a leggere
lagdei-marmagna-sillara-lagdei-189-kmt
PARMA- Il 31 Dicembre, come è tradizione, alcuni  atleti del Team Folgore   corrono l'ultimo allenamento in montagna. Tradizionalmente, da molti anni, la cima che si raggiunge è quella del Marmagna, dove  una alta  croce di  ferro  ed una statuina della Madonna  dominano il Golfo dei poeti e la valle del  parco dei cento laghi. I chilometri del 31 dicembre sono  sempre almeno una ventina,  con… continua a leggere
img-20161218-wa0057
PARMA- "Operazione Sillara"- Parco dei cento laghi- Parma- 18 Dicembre 2016- La asd Team Folgore Paracadutisti ha chiuso l'anno addestrativo con la "espugnazione" del pianoro ai piedi della cima più alta dell'appennino che guarda il golfo di La Spezia, il Monte Sillara , 1863 metri, cui sono seguiti gli auguri con spumante aviolanciato dentro una sacca che conteneva i materiali per l'allenamento e la marcia… continua a leggere
cid_3f80dc2e-643a-4a14-b9f9-b8798bdf8e71homenet_telecomitalia
REGGIO EMILIA- Nonostante la nebbia che ha disturbato i decolli, si è conclusa la gara di tondo denominata "festa del lancio" . Spalmata su 4 giorni, dall' 8 al 12 Dicembre, organizzata dalla scuola di paracadutismo di Como presso l'aereoporto di Reggio Emilia, ha avuto 38 iscritti.
polzella-maratona-gugliotta-jpg
FIRENZE: I paracadutisti Michele Polzella e Massino Gugliotta, in forza alla FOLGORE (CAPAR) ed atleti di spicco della ASD TEAM FOLGORE PARACADUTISTI, hanno corso la Maratona di Firenze del 27 Novembre 2016 nel rispettabilissimo tempo di 3 ore e 12. La prova era un "allenamento" per la Maratona di Pisa, a Dicembre. Un ottimo tempo assoluto e di categoria. Complimenti ad entrambi.
tiratopre-snuiper-elicotterop
Grafenwoehr, Germania - Alla fine di Ottobre si è tenuta una gara internazionale di "pentatlon" per sniper (definizione inventata dalla redazione,ndr) , vinta dai Norvegesi. Secondi gli svedesi e terza la squadra belga. La "European Best squad 2016" è un concorso annuale di discipline militari tra unità appartenenti alla NATO e loro alleati Quest'anno il concorso si è concentrato sulle prove per tiratori scelti. Dieci… continua a leggere
granatieri-svizzeri-3
di Fabrizio Cocchi Centro d’istruzione delle Forze Speciali, Isone, Canton Ticino, Caserma dei Granatieri, degli Esploratori Paracadutisti e delle forze speciali del distaccamento esplorazione DEE10 Venerdi 18 novembre si è svolta l’annuale “giornata dei parenti”presso la caserma di Isone, dove i giovani Granatieri e i Paracadutisti Esploratori hanno dato prova delle loro abilità in una impegnativa dimostrazione operativa al termine del loro periodi di istruzione.… continua a leggere
71telgu3ml
IL LIBRO DELLA SETTIMANA AMAZON

Pubblicato il 09/11/2016

PARMA- Il giornale Congedatifolgore ha stipulato una convenzione con AMAZON che consente al giornale di avere una provvigione sugli acquisti effettuati da quei lettori che si connetteranno ad AMAZON usando i links presenti nelle nostre pagine. Il libro proposto è una somma di luoghi comuni falsi e s faziosi che -però- meritano di essere letti. Il nostro giornale si dissocia profondamente da quanto scritto ed… continua a leggere