Stampa

CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

IL MONDO VISTO DA UN’ AQUILA

Pubblicato il 05/12/2013

PARMA- Una giovane aquila ha involontariamente girato un filmato naturalistico spettacolare. Il rapace, in Australia, ha rubato una telecamera che si attiva da sola col movimento, posizionata dai rangers per studiare coccodrilli , realizzando un fin troppo breve cortometraggio. Con una colonna sonora cruda ed effetti visivi , ecco le immagini di un reale scorcio di vita del Kimberley, una regione dell'Australia occidentale, realizzate dopo… continua a leggere
da Avvenire del 5 Dicembre 2013 IL FINTO MIRACOLO ECONOMICO DEL BRASILE Ai milioni di turisti attesi in Brasile per i Mondiali 2014, basterà uscire dai nuo­vi, ipertecnologici e maestosi dodici stadi costruiti per il mega evento per trovarsi di fronte “os e­scravos do milagro” (gli schiavi del miracolo e­conomico). Così viene chiamata la manodopera – adulta e infantile – che, tuttora, nell’era del boom,… continua a leggere
PARMA- Per risolvere il problema dell’invasione di serpenti sull’isola di Guam, nel Pacifico, l’aeronautica degli Stati Uniti ha lanciato 2mila topi avvelenati (ognuno con il suo mini-paracadute) intorno alla base aerea di Andersen sperando che i rettili, ghiotti di roditori, li divorino liberando l’isola dalla loro pericolosa presenza. E facendo tornare il sorriso agli uccellini, che per ora sono il pasto preferito dei rettili. L’operazione,… continua a leggere
ROMA Riprendersi la vita attraverso lo sport. Questo in sintesi il principio che ha ispirato il Ministro Mauro, che ha portato a compimento un progetto di sport per gli uomini delle forze armate che hanno riportato danni fisici. Del team di consulenti ha fatto parte anche Gianfranco Paglia E' di ieri l’accordo siglato dal Ministro della Difesa e dal Presidente del CIP per promuovere la… continua a leggere
PORCIA (PN)- mercoledì 18 dicembre alle 20.30, nella sala Diemoz di via delle Risorgive, ci sarà la quinta edizione di "Porcia premia lo sport" . Saranno sette i premiati. Uno riconoscimenti, alla memoria del paracadutista Vasco Zaina, già campione nazionale, morto lo scorso agosto durante le prove della Coppa del mondo a Belluno. Top secret gli altri prescelti: saranno quattro atleti, un allenatore e un… continua a leggere
Oggi 4 dicembre a bordo delle navi e presso gli enti e comandi della Marina Militare e in quelli dei vigii del Fuoco è stata celebrata la propria Patrona, Santa Barbara. A Roma sua eccellenza monsignor Santo Marcianò, Ordinario militare per l’Italia, ha celebrato la Messa solenne nella Basilica di San Giovanni in Laterano, aperta a tutta la popolazione. Alla liturgia, accompagnata dalla Banda musicale… continua a leggere
PARMA - Due paracadutisti sono morti in seguito a una collisione a vela aperta dopo un lancio nei cieli dell'Arizona nel tentativo di battere il record di formazione. L'incidente e' avvenuto a Eloy, sulla piu' grande aviosuperfice del mondo situata a meta' strada tra Phoenix e Tucson. I due, che a quanto riferito dalla polizia non sono di nazionalita' americana, erano molto esperti e stavano… continua a leggere
Siena 4 dicembre 2013 ABBIAMO APPRESO DELLA SCOMPARSA DEL SOTTOTENENTE PARACADUTISTA GIOVANNI PICCINNI, LEONE DELLA FOLGORE DEL 186° REGGIMENTO PARACADUTISTI, SCHIERATO AD EL ALAMEIN NELLA 17^ COMPAGNIA DEL VI° BATTAGLIONE. ESPRIMO A NOME DEI PARACADUTISTI TUTTI DEL 186° RGT. PAR. “FOLGORE” E MIO PERSONALE IL NOSTRO CORDOGLIO. CI UNIAMO AL DOLORE E ALLE PREGHIERE DELLA FAMIGLIA, NEL RICORDO DI UN VALOROSO PARACADUTISTA CHE CI HA… continua a leggere
PARIGI, 4 DIC - E' morto a 95 anni in Francia il generale dei paracadutisti francesi Paul Aussaresses, che rivendicò il suo diritto di torturare i terroristi durante la guerra d'Algeria, per avere informazoni utili a salvare vite di cittadini francesi. Lo ha annunciato sul suo sito l'associazione di paracadutisti in congedo "Chi osa vince". Nel 2004 Aussaresses fu condannato per apologia della tortura ed… continua a leggere
IL COMFOTER ORGANIZZA IL PRIMO “SEMINARIO MOTIVAZIONALE” Ciclo di incontri e di studio per capire e mantenere elevate le spinte motivazionali del motivazione dl personale Verona, 04 dicembre 2013. Si è concluso oggi, nella sala conferenze di Palazzo Carli, sede del Comando delle Forze Operative Terrestri (COMFOTER), il primo “seminario motivazionale”, ciclo di interventi rivolto ai militari che si prefiggeva lo scopo di esplorare le… continua a leggere