Stampa

CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Il tenente Paolo Lozzi,26 anni, originario di Montefiascone (VT), ha frequentato il 189° corso dell'accademia militare e ha conseguito il brevetto di pilota militare di elicottero nel luglio 2013. Era Ufficiale frequentatore di corso  presso il Centro Addestrativo Aviazione dell'Esercito dall'agosto 2012.  Nel corso della sua formazione militare, l’ufficiale aveva frequentato i corsi NBC, patente di guida per Blindo conseguita presso la scuola di cavalleria… continua a leggere
SIENA.Una compagnia teatrale italiana è stata invitata al più importante Festival dell’India e presenta uno spettacolo contro la pena di morte, proprio mentre sale la tensione e si riaffaccia l’ipotesi di pena di morte per Girone e Latorre. A giudicare dall’insistenza con la quale la Kerala Sangeetha Nataka Akademi, organismo indipendente del Dipartimento della Cultura governativo, che organizza il Festival di Kerala, ha voluto inserire… continua a leggere
Secondo assalto in pochi giorni di nostalgici di Gheddafi. Distrutte le tombe a colpi di Ak47 Nuovo attacco al cimitero cattolico italiano di Tripoli. A darne notizia sono alcuni media locali che parlano di una guardia uccisa e alcune tombe danneggiate. Già sabato c'era stato un assalto di alcuni nostalgici di Gheddafi. A scatenarlo la messa in onda sulle tv arabe Al Arabya e Al… continua a leggere
Il generale Giorgio Battisti con il parigrado dell’Esercito turco Kenan Hüsnüoğlu, comandante del NATO Rapid Deployable Corps di Instanbul, che ha preso ufficialmente il suo posto da ieri come Capo di Stato maggiore ISAF PARMA– Venerdì 24 Gennaio il Generale di Corpo d’Armata Giorgio Battisti, Comandante del Nato Rapid Deployable Corps-Italy (NRDC-ITA),rientrerà con i suoi uomini in Italia . Il Capo di Stato Maggiore della… continua a leggere
IL CORRIERE - ed Veneto - del 22 Gennaio 2014 Così hanno Liberato i Marò Ma è solo un Racconto di EDUARDO SIVORI La notizia sembra, anzi lo è, un fulmine a ciel sereno. Quando ormai la speranza di rivedere a casa i due Marò, militari italiani, detenuti illegalmente in India, era svanita, sentire e vedere su tutte le reti televisive che erano stati liberati… continua a leggere
PARMA- Altri 100 militari dell'Esercito si sono aggiunti, da ieri, ai 60 già impegnati a soccorrere le popolazioni colpite dall'esondazione sin dalle prime ore dell'emergenza nel modenese. Oggi pomeriggio, infatti, l'ufficio territoriale del Governo di Modena ha chiesto un ulteriore concorso di militari e mezzi dell'Esercito per supportare i residenti dei comuni colpiti. Oltre ai mezzi tattici dell'esercito impiegati dal pomeriggio di domenica, da questa… continua a leggere

Pubblicato il 22/01/2014

Herat – 22 gennaio 2014. Questa mattina, presso la base aerea di Herat, il colonnello Salvino Salamone ha ceduto al parigrado Dario Zannoni il comando del Centro Amministrativo di Intendenza Interforze (CAII), centro che dal 2007 garantisce tutta l'attività di supporto amministrativo al contingente nazionale schierato nel teatro operativo afghano. Il compito principale affidato al CAII è di assistere nei processi amministrativi il contingente italiano,… continua a leggere
MUORE UN INCURSORE

Pubblicato il 21/01/2014

LA SPEZIA- SI È SPENTO all'età di 73 il capo-incursore della Marina Militare Giampiero Consoli
HERAT-I Talebani afghani hanno rapito questa mattina circa 50 dipendenti di una ditta locale per lo sminamento nella provincia di Herat, nell'Afghanistan occidentale. Lo rende noto il capo del distretto di Zarghun, Rasheed Wahidi, all'agenzia di stampa Pajhwok Afghan News, spiegando che il sequestro è avvenuto verso le 7 e 30 ora locale.
PARMA- lo sbarco degli anglo americani il 22 gennaio 1944 non fu ad Anzio ma a Nettuno. Il punto X dello sbarco della Terza divisione della fanteria americana fu nel tratto di spiaggia (X Ray beach) tra Nettuno e Torre Astura, all’interno dell’attuale Poligono militare. VISITA GUIDATA ALLA ZONA DI SBARCO RIMASTA INTATTA PERCHE' NELL'AREA DEL POLIGONO A Nord di Anzio, in quel tratto di… continua a leggere