Stampa

CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

PARMA- Altro incarico delicato per il Colonnello Tuzzolino, già comandante del 183mo reggimento Nembo, con il quale è stato in Afganistan due volte, nella pericolosa area di Bala Murghab, riportando eccellenti risultati. Attualmente coordina la le attività degli istruttori italiani in Italia e d in Libia. Nella foto lo potete vedere di spalle, mentre dialoga con un Ufficiale del neo costitito esercito libico, in quella… continua a leggere
PARMA- Il Texas ha cominciato ad utilizzare un aereo spia, costato 7,4 milioni di dollari, per controllare la frontiera col Messico, grazie ad incentivi statali per il controllo della zona. L'aeromobile ha effettuato il suo primo volo ieri mattina tra San Antonio e Fort Stockton, in Texas. Il Dipartimento di Sicurezza Pubblica (DPS) non ha diffuso i risultati di questo primo volo, ma in un… continua a leggere
PARMA- Con il completo assestamento del Comando nelle strutture appositamente allestite all'interno del CAPAR , il generale di Brigata Nicola Zanelli, che ne ha assunto il comando alcune settimane orsono, è pienamente operativo. Della neonata struttura fanno parte gli incursori del 9° Reggimento “Col Moschin” e gli operatori delle "Forze per Operazioni Speciali": 4° Reggimento Alpini Paracadutisti, 185° Reggimento Ricognizione Acquisizione Obiettivi, 28° Reggimento Comunicazioni… continua a leggere
Walter Amatobene PARMA- Il SIGGMI ed il Progetto El Alamein hanno chiesto al Ministro del turismo egiziano, tramite chi scrive, di poterlo incontrare a Milano, nel mese di Febbraio, in occasione del BIT (borsa internazionale del turismo). Lo scopo è di proporre il Parco come uno dei nuovi itinerari di turismo culturale, così diffuso in tutti i teatri di battagllia del mondo. L'iniziativa sarà presentata… continua a leggere
PARMA- quando si viaggia la possibilità di connettersi A INTERNET è divenuta una priorità, che spesso condiziona la scelta della struttura presso la quale si sceglie di soggiornare. L'ultima ricerca sul tema (HotelChatter's WiFi Report 2013) afferma che il 64% di Hotel in tutto il mondo offre Wi-Fi gratuito. Gli aeroporti e le navette che collegano le città si stanno attrezzando, così come le stazioni… continua a leggere
  TERNI Un grave incidente e' accaduto stamane a Terni ad un paracadutista ternano di 43 anni. Intorno a mezzogiorno, durante l'atterraggio sull' aviosuperficie gestita dalla società sportiva The zoo, si è schiantato al suolo riportando una frattura alla colonna vertebrale, che ha indotto i medici a predisporre un immediato intervento chirurgico effettuato dal reparto di Neurochirurgia. La probabile causa potrebbe essere una virata bassa,… continua a leggere
PARMA- Considerando ogni forma di conflitto, dalle guerre palesi o dichiarate, al terrorismo armato ed organizzato, l’aggiornatissimo sito Guerre nel mondo fotografa la situazione a metà Gennaio 2014, pubblicando l'elenenco dei conflitti ed includendo, con nostra sorpresa, anche l'Italia, in quanto infiltrata da numerosi gruppi armati. Africa 24 Stati con situazioni di guerra; 141 tra milizie-guerrigliere, gruppi separatisti e gruppi anarchici coinvolti; Punti Caldi: Mali,… continua a leggere
PARMA Al campione di paracadutismo di Pontecagnano Mario Fattoruso ( primo a sinistra nella foto, ndr) la medaglia di bronzo al valore atletico per i risultati agonistici conseguiti nel 2011.La notizia è stata comunicata all’atleta direttamente dal presidente nazionale Giovanni Malagò. “Ti esprimo i più vivi complimenti – ha scritto Malagò nella lettera – per il meritato riconoscimento e l’augurio di ulteriori successi nella tua… continua a leggere
NEW YORK Arriva dal Friuli Venezia Giulia il quadro simbolo della grande mostra americana sul Futurismo italiano. “The Italian Futurism 1909-1944”, che verrà inaugurata il 21 febbraio al Guggenheim Museum di New York, ha scelto come immagine per il manifesto “Prima che il paracadute si apra” di Tullio Crali, che fa parte della collezione della Galleria d’arte moderna di Udine. Il dipinto è un’opera figurativa… continua a leggere
TERNI-Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, il generale Claudio Graziano, questa mattina a Cassino ha presentato alla stampa il progetto che vede impegnato l’Esercito Italiano, ed in particolare la caserma dell’80esimo Rav Roma, di addestramento delle reclute del ricostituendo esercito libico. Sono 340 i militari magrebini che si stanno addestrando nel perimetro militare di Cassino dopo aver superato una selezione e aver seguito in patria… continua a leggere