Stampa

CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Oggi giovedì 16 gennaio alle ore 18 a Capua nell'aula consiliare, su iniziativa dell'Associazione Identità Nazionale, il libro di Maurizio Piccirilli "Ferita Afghana" la cui prefazione è curata dalla Medaglia d'Oro al Valor Militare Gianfranco Paglia. Modererà il dibattito il direttore di Cronache di Caserta Domenico Palmiero. La missione italiana in Afghanistan dura ormai da più di dieci anni. È costata la vita a 53… continua a leggere
«LA GIURISDIZIONE andava contestata al di fuori del processo e non nel processo. È questo l'errore fondamentale che ci ha messi nelle mani delle vischiose dinamiche politiche interne indiane, trasformando i marò in ostaggi. E l'abbiamo commesso per ben due volte». È duro il giudizio del professor Natalino Ronzitti, docente di diritto internazionale alla Luiss e consigliere dell'Istituto Affari Internazionali (Iai). L’India dichiara : «Siamo… continua a leggere
NEW YORK L ascerà fra domani e sabato il porto di Norfolk, in Virginia, la Cape Ray, la nave-laboratorio americana incaricata di distruggere l’arsenale chimico siriano in acque internazionali. La sua partenza è un altro pezzo dell’operazione coordinata dalle Nazioni Unite e dalla l’Opac, l’organizzazione internazionale per il divieto delle armi chimiche che sovrintende all’operazione, possa essere portata a termine. Il "disarmo" siriano a favore… continua a leggere
«Il genocidio dimenticato. Gli italiani di Crimea», è il titolo della rassegna, fino al 26 gennaio ripercorre, attraverso una serie di pannelli, le storie di chi partì verso i promessi «clima mite, terre fertili, mari pescosi». VENEZIA- CA' FOSCARI-- Migliaia di italiani per fuggire la miseria a fine Ottocento accolsero l´invito dello zar e partirono per la Crimea, stabilendosi in prevalenza nella città portuale di… continua a leggere
RASSEGNA STAMPA

Pubblicato il 16/01/2014

REGGIO CALABRIA- La Brigata Folgore ha concluso la sua missione in Calabria . Le squadre erano al comando del tenente colonnello Davide Oppo del 6° Reggimento di Manovra, di stanza a Pisa. I paracadutisi hanno operato dal mese di settembre 2013 sorvegliando obiettivi sensibili : Prefettura di Reggio Calabria, i tanti cantieri disseminati lungo il tratto autostradale calabrese nonché il CARA (centro di accoglienza richiedenti… continua a leggere
SHAMA- Il Comandante del Comando Operativo di Vertice Interforze (COMCOI), Generale di Corpo d’Armata Marco Bertolini, si è recato nel Libano del Sud per una visita al Contingente nazionale italiano, su base Brigata “Granatieri di Sardegna” Il Generale Bertolini – accolto dal Comandante di UNIFIL, Generale di Divisione Paolo Serra, e dal Comandante del Settore Ovest, Generale di Brigata Maurizio Riccò – ha incontrato il… continua a leggere
Dopo quasi due mesi di intensa attività e' terminato ieri, 15 gennaio, l'impegno dell'Esercito per l'emergenza alluvione in Sardegna. I reparti della Brigata Sassari sono intervenuti a favore della popolazione, nella città di Olbia, sin dalle prime ore dell’emergenza del 19 novembre scorso. I militari dell'Esercito, nei 57 giorni di operazione, hanno percorso 20.258 chilometri, rimosso 6000 metri cubi di acqua, movimentato oltre 5431 metri… continua a leggere
HERAT- È terminata ieri la ricognizione del teatro operativo afgano del Capo di Stato Maggiore della Difesa, ammiraglio Luigi Binelli Mantelli e del suo omologo ucraino, colonnello generale Volodymir Zamana. L'Ucraina partecipa alla missione ISAF con un contingente che opera nella regione ovest a Herat sotto guida italiana. Le due delegazioni erano partite da Roma lo scorso 14 gennaio al termine di una due giorni… continua a leggere
IL COMFOTER RIMANE A VERONA?

Pubblicato il 15/01/2014

VERONA-La commissione Difesa della Camera dei deputati ha depennato il «trasloco» nella Capitale del comando di Palazzo Carli(COMANDO OPERATIVO FORZE TERRESTRI, ndr) dal decreto che va a riorganizzare e a riformare i comparti dell'esercito italiano. Il testo originale del decreto, tra i vari tagli, prevedeva infatti anche il trasferimento di uno dei più importanti comandi delle forze armate italiane entro il 31 dicembre del 2018.… continua a leggere
Martedì 21 gennaio alle ore 10,30 presso il Sacrario del Campo della Memoria di Nettuno, una delegazione di autorità civili e militari renderà omaggio ai nostri Caduti in occasione delle celebrazioni per lo sbarco di Anzio. Il nostro Sacrario, a completamento definitivo dei lavori di manutenzione e ripristino dell'oltraggio ricevuto, sarà inaugurato in primavera con una Cerimonia a cui hanno già aderito donne ed uomini… continua a leggere