Stampa

CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

PARMA- In silenzio, ma inesorabilmente i Leoni della Folgore di El Alamein esauriscono le loro energie. E' il caso dell'Artigliere Paracadutista Giuseppe De Grada , 98 anni compiuti in aprile, che non sta bene. E' a casa , dopo qualche giorno di ospedale. Il suo corpo ha dato tanto. La guerra da Paracadutista di El Alamein, la prigionia, il lavoro strappato a fatica perchè era… continua a leggere
Succede in Messico, al confine con gli Stati Uniti, nell'ospedale di Reynosa dove un uomo è stato ricoverato ed operato d'urgenza dopo aver ingerito un farmaco destinato ai tori con la funzione di stimolante sessuale. Una sorta di Viagra per bovini, insomma, per fare "bella figura" con una giovane donna. Risultato: un'erezione durata tre giorni che gli ha causato dolori lancinanti.
L'interesse della Sad, una delle principali società di trasporto locale dell'Alto Adige, a reperire autisti qualificati,da selezionare tra i militari congedati . Si è tenuta il 16 gennaio a Bolzano, presso il circolo Unificato dell’Esercito di viale Druso, la firma della Convenzione tra il Ministero della Difesa e l’azienda «SAD Trasporto locale SpA», che ha come obiettivo quello di agevolare la ricollocazione dei militari in… continua a leggere
Lo Stato Maggiore dell'Esercito investirà circa 42 milioni di euro per adeguare Camp Darby alle esigenze dell'insediamento del comando delle forze speciali dell'esercito( COMFOSE). 34 ettari complessivi , ovvero l'area originariamente denominata " ricreativa" dall'esercito americano di stanza nella base di Camp Darby. In quel perimetro ci sono dormitori, caserme, cinema, teatro, palestra, una biblioteca, un canile, una piscina, un ex edificio scolastico, un campeggio… continua a leggere
La procura di Roma si sta occupando insieme alla Difesa degli occupanti di alloggi di servizio senza alcun titolo per alloggiarvi: congedati, parenti di militare deceduto e conviventi. 4190 sarebbero quelle da liberare su 16812 in totale e quasi tutte sono nei migliori quartieri di tante città italiane. La maggior parte degli occupanti senza titolo sfrutta i ritardi nei controlli. Sono stati Angelo Tofalo (M5S)… continua a leggere
PISA- La direzione del Museo ci ha informati che la sezione ANPDI di Trieste ha donato una copia di due libri presentati nella loro sezione dall'autore Claudio Rosselli: "SOLI FRA TUTTI IL DESTINO SFIDIAM" e l'ultimo prepresentato in Dicembre 2019 con la prefazione del famoso reporter Fausto Biloslavo, che dell'ANPDI di Trieste è socio paracadutista.
Barletta 16/01/2020 - L’82° Reggimento Fanteria “Torino”, unità alle dipendenze della Brigata meccanizzata “Pinerolo”, ha commemorato il 77° anniversario dei Fatti d’Arme di Tscherkowo avvenuti sul fronte russo il 16 gennaio del 1943. In Russia, l’Unità dell’Esercito Italiano, diede prova delle straordinarie capacità e del valore dei propri uomini che scrissero col sangue una delle pagini più tristi e memorabili della storia, per i quali… continua a leggere
E' il sergente Nathan Goodman l'incursore morto durante il 15 gennaio durante un lancio in caduta libera vicino a Eloy, in Arizona. Con il sergente salgono a tre gli operatori delle forze speciali morti in tre settimane nella stessa area addestrativa. Goodman, che viveva a Hope Mills e lavorava a Fort Bragg, nella Carolina del Nord, aveva otto missioni all'estero.: quattro in Afghanistan, uno in… continua a leggere
recensione a cura di Antonello Gallisai .... Afghanistan due paracadutisti statunitensi uccisi da un'ordigno esplosivo (IED) I due soldati uccisi nei giorni scorsi da un ordigno esplosivo sul ciglio della strada , che ha coinvolto il loro veicolo erano paracadutisti assegnati all'82a divisione aviotrasportata. L'attacco IED è avvenuto sabato 10 Gennaio nella provincia afgana di Kandahar, al confine con il Pakidtan. L' esplosione ha ucciso… continua a leggere
VALDAGNO-VICENZA- Lo scrittore vicentino Bepi Magrin riprende la prima pubblicazione del capitano che fondò " La Compagnia della morte" "La Compagnia della morte" è il titolo del libro di Cristoforo Baseggio, pubblicato nel 1929 e ristampato a cura di Giuseppe Magrin con foto attuali e d'epoca. Sono stati gli Arditi ante-literam, che nel 1916, un anno prima della costituzione del reparto a Sdricca , operavano… continua a leggere