Stampa

CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Granatieri
foto di archivio PALAU. Dall’ottobre 1943 al gennaio 1944 diverse comunità sarde accolsero i Granatieri di Sardegna rientrati in Italia dalla Corsica. Attraversarono le Bocche di Bonifacio trasportati sui barconi dei pescatori. Cento granatieri si sono dati appuntamento a Palau per un raduno interregionale che domenica culminerà con cerimonie istituzionali, civili e religiose a Sedini, uno dei luoghi di storica memoria per la più antica… continua a leggere
pinitti-lfolgore-alluvione-2
LIVORNO, 23 SET -Stamattina la ministro Pinotti ha incontrato le forze armate di stanza a Livorno, nel cortile della Accademia della Marina. Durante l'evento, ha voluto conoscere e ringraziare i tre paracadutisti di Strade Sicure, che hanno salvato uno sfortunato cittadino livornese, trascinato insieme alla moglie dal torrente in piena. Erano dell'8/o Reggimento Genio guastatori della 'Folgore' di stanza a Legnago (Verona), Francesco Grasso 36… continua a leggere
sacrario.tedofori.bondesan
dal nostro corrispondente IL CAIRO- Le nostre fonti egiziane ci riferiscono che sembra ormai definitiva la volontà del loro Governo di organizzare "in proprio" una cerimonia internazionale per ricordare il 75mo della Battaglia di El Alamein. Prima di questa notizia, ci risultava che un evento italiano era previsto al Sacrario italiano il giorno 21 Ottobre, con l'invito esteso come sempre a tutti i paesi belligeranti.… continua a leggere
firing-exercise-2
Belo Polje– Le Unità di manovra del Multinational Battle Group West (MNBG-W) nei giorni scorsi hanno svolto un intenso ciclo addestrativo (cross training) che ha compreso lo sviluppo di attività di controllo della folla e di gestione dell’ordine pubblico in occasione di disordini o di concentrazione di masse ostili in prossimità di un sito protetto, di addestramento al movimento in montagna per incrementare la capacità… continua a leggere
quota33-copia
PARMA- Il progetto El Alamein non si è mai fermato. Nonostante il prudenziale e temporaneo stop delle Missioni nel deserto , è stata molto intensa la attività scientifica e "diplomatica" in Patria e all'estero. Oltre ai rinnovi delle convenzioni o a nuove stipule ,  in corso con gli enti istituzionali militari italiani di riferimento, il Responsabile scientifico professor Aldino Bondesan, affiancato dal suo staff, composto… continua a leggere
baschi-festa74
PARMA- La "gioiosa macchina da guerra" della organizzazione per la celebrazione del 75mo di El Alamein è in moto. Il ricordo della Battaglia inzierà il 3 Ottobre ad Altopascio, con il tradizionale lancio delle Bandiere di Guerra di tutti i Reggimenti. La Folgore aprirà le porte del Capar il 6 mattina , apartire dalle 0930, per le celebrazione solenne della ricorrenza. E' prevista la solita… continua a leggere
auto-idrogeno-carabinieri
La Hyundai ix35 Fuel Cell consegnata ai Carabinieri è il primo veicolo alimentato a idrogeno in uso alle forze di polizia italiane appositamente allestita per l’Arma, è stata consegnata ieri a Bolzano da Autostrada del Brennero S.p.a. alla Legione Carabinieri Trentino Alto Adige Per la prima volta in Italia, un’auto alimentata in questo modo entra a far parte della flotta di un Corpo delle Forze… continua a leggere
fiaccolasunave1
aw PARMA- Non tutti sanno che nel 2007 ci fu il "numero zero" della Staffetta per i Leoni della Folgore ad El Alamein, sul Fronte della Battaglia. Da Bab El Qattara - ospedale di retrovia del fronte, posto alla fine della pista dell'acqua, sul bivio che portava a sud verso Munassib- fino alle prime case di El Alamein. Un percorso breve, quella volta, per verificare… continua a leggere
cessna-latina
Si aggiungono nuovi particolari alla triste vicenda dello chianto del CESSNA a Latina dove hanno perso la vita Umberto Bersani e Antonio Belcastro. . Come già ci avevano riferito alcune persone assai informate, un istante prima dello schianto, subito dopo il decollo, il Cessna ha urtato un albero e poi è precipitato a terra da un'altezza di oltre 15 metri. Oggi la stampa locale conferma… continua a leggere
xbox
Nel mondo, centinaia di migliaia di "giocatori" elettronici usano periferiche Xbox ed ora anche la Marina americana ha scelto il sistema di comando e controllo elettronico per l'equipaggiamento dei sottomarini. Engadget segnala che i controller verranno utilizzati all'interno dei sottomarini per manovrare gli avanzati periscopi in dotazione dsrsmmo microsoft. XBOX dovrà gestire una telecamera ad alta risoluzione. L'alternativa era il joystick realizzato da Lockheed Martin,… continua a leggere