Stampa

CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

di Paolo Frediani Ieri mattina,19 luglio 2014, alle ore 10 si è tenuto il il 4° avioraduno nella aviosuperficie "PORTA DELLA MAREMMA", attigua alla famosa ZL di Cecina della Folgore; quasi un miracolo il vedere atterrare un paio di dozzine di UL provenienti da ogni parte d'Italia. Il profondo Spirito folgorino e la passione per il volo hanno fatto si che questi cavalieri del vento… continua a leggere
TRIESTE. Gli alpini della Brigata Julia di Udine potrebbero formare un reparto misto con i soldati di Belgrado e nel frattempo in Slovenia hanno testato procedure e moduli di forze, che potrebbero essere utilizzati in Afghanistan dal gennaio 2015, inizio dell’Operazione Resolute Support, che sostituirà l’Isaf. È quanto è emerso in occasione di “Clever Ferret 2014”, le manovre svolte periodicamente dalla Multinational Land Force (Mlf),… continua a leggere
FERMO -Fuori campo di un paracadutista fune di vincolo all'aviosuperficie di San Marco alle Paludi. Un allievo di 19 anni è prima caduto sopra un albero e poi si è schiantato a terra. La caduta sull'albero ha attutito il colpo. Protagonista della disavventura è stato F.M. arrivato nel Fermano da fuori provincia appositamente per il brevetto. L'incidente è avvenuto in zona Cretarola. Sul posto l'eliambulanza.
AFGHANISTAN: CONCLUSO A SHINDAND IL CORSO “PERSONNEL MANAGEMENT & ADMINISTRATION” Herat, 18 luglio 2014. Con la cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione a 23 militari afgani, si è concluso nella base aerea di Shindand il “Personnel Management & Administration Course”, corso sulla gestione delle risorse umane tenuto da istruttori militari afghani precedentemente qualificati dal personale di ISAF, sotto la supervisione degli “advisors” dell’Aeronautica Militare… continua a leggere
Roma, 18 lug. - i primi tre paesi che nel 2013 hanno compiuto più esecuzioni capitali sono Cina, Iran e Iraq. La Cina da sola ja effettuato 3.000 esecuzioni, circa il 74,5% del totale mondiale (4.046) registrato nel 2013. L'Iran ne ha compiute almeno 687, l'Iraq almeno 172. Dei 37 paesi che hanno adottato la pena di mnorte . In 16 di questi Paesi, nel… continua a leggere
Alain Locatelli, primo a destra, con il padre, dietro di lui, alla V Staffetta per i Leoni della Folgore di El Alamein PERSONAGGI PARMA- Mario Locatelli, sergente maggiore in congedo della Folgore, è un papà fortunato: suo figlio Alain lo segue sin da quando aveva 14 anni -ora ne ha 20- nella sua vita addestrativa "turbolenta" ..... LEGGETE IL RESTO IN ADDESTRAMENTO
3° SQUADRONE “CAVALIERI PARACADUTISTI” DI SAVOIA: PRONTO ALL’IMPIEGO! Dal 10 al 17 luglio, presso il poligono di Monte Romano, il 3° squadrone di “Savoia Cavalleria” ha conseguito il “pronti all’impiego” come assetto RSTA per il bacino Joint Rapid Reaction Force del secondo semestre 2014. Le serrate attività a fuoco sono terminate con l’esercitazione di distaccamento esplorante, nell’ambito di una security campaign. La novità assoluta è… continua a leggere
DELEGAZIONE POLACCA A FILOTTRANO

Pubblicato il 18/07/2014

FILOTTRANO - E' stato il sindaco Lauretta Giulioni ad accogliere la delegazione polacca che si è recata ad onorare i propri caduti sul teatro della battaglia che li ha visti coinvolti nel 1944. L'incontro è avvenuto presso il Comune Dalla Polonia erano presenti: il Ministro Ciechanonowski, il Ministro Kunert, il colonnello Kubarek, la dottoressa Anders (figlia del generale Anders, il quale fu comandante nel settore… continua a leggere
AFGHANISTAN: CONCLUSO A SHINDAND IL CORSO “PERSONNEL MANAGEMENT & ADMINISTRATION” Herat, 18 luglio 2014. Con la cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione a 23 militari afgani, si è concluso nella base aerea di Shindand il “Personnel Management & Administration Course”, corso sulla gestione delle risorse umane tenuto da istruttori militari afghani precedentemente qualificati dal personale di ISAF, sotto la supervisione degli “advisors” dell’Aeronautica Militare… continua a leggere
PARMA- L'Ente del Turismo ed il Ministro del Turismo Egiziani esprimono in una nota ''i loro piu' vivi e sinceri ringraziamenti innanzitutto alla Farnesina per aver revocato lo sconsiglio su Sharm el Sheikh, e a tutti coloro che hanno contribuito a questo positivo sviluppo, atteso con tanta ansia da tutto il comparto turistico: L'Egitto invita quindi tutti i turisti italiani ''a riprendere subito la collaudata… continua a leggere