Stampa

CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

di Paolo Comastri REGGIO EMILIA- Con la legge n.92 del 30 marzo 2004 è stato istituito il Giorno del Ricordo, assunto a solennità civile nazionale italiana, per commemorare le vittime dei massacri delle foibe e dell'esodo giuliano-dalmata. Un’immane tragedia consumatasi nel confine orientale dell’Italia dalla fine del 1946 a tutto il 1948 ed i cui responsabili, occorre sottolinealo, non furono solo i partigiani jugoslavi di… continua a leggere
Lissone (MB), 9 febbraio 2013. di FC Da sempre vicini agli amici dell' Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, con i quali condividono i valori di italianità e amore per la Patria, i paracadutisti della sezione ANPd'I di Monza hanno partecipato quest'oggi a Lissone all' inaugurazione di un grande monumento dedicato ai Martiri delle Foibe. Donato dalla sezione lissonese dell' Associazione Nazionale Alpini, il monumento… continua a leggere
TRIESTE 10 febbraio 1918. - Ci siamo affilati nella lunga attesa come sopra la ruota d'un arrotino difficile. Siamo tutti taglio e punta, fissi in una rude impugnatura: arnesi da adoperare subito. Credo che di rado uomini furono così compiutamente pronti per un’azione disegnata. Nulla manca; tutto è previsto. L'indugio non ci giova più; ci logora”. Così Gabriele D'Annunzio inizia il racconto di quella lunga… continua a leggere
Lancio satellite riuscito, Italia in orbita con "Athena Fidus" . Si chiama Athena Fidus il nuovo satellite franco-italiano lanciato ieri notte con un vettore Ariane dalla base aerospaziale europea nella Guyana francese. Un progetto voluto dai governi dei due Paesi e gestito dalle rispettive agenzie spaziali Cnes e Asi. Il satellite servirà per le comunicazioni istituzionali: servizi sanitari e scolastici, protezione civile, servizi governativi alla… continua a leggere
ALGHERO -Sono partiti intorno alle 18, dallo scalo di Alghero, i "DIMONIOS" della Brigata Sassari che saranno impegnati bel turno di sei mesi di missione in Afghanistan. Prima della partenza c'è stato il saluto di numerosi familiari che all'aeroporto hanno assistito agli onori militari resi alla Bandiera del 152mo reggimento. Presente anche la Banda Musicale di Brigata.Il prossimo contingente di militari partirà il 14 e… continua a leggere
PARMA - Un sistema identico a Kinect, ovvero il "gestore" degli ordini ai videogiochi tramitte movimenti del corpo, presidia il confine tra la Corea del Sud e la Corea del Nord. Accanto ai consueti sistemi di controllo (umani e non solo), viene utilizzata anche la periferica studiata per Xbox ( la "scatola" che consente di videogiocare con il TV, ndr). La linea demilitarizzata che sancisce… continua a leggere
Secondo l’agenzia di stampa russa RIA Novosti, il Ministero della Difesa ucraino ha comunicato che non utilizzerà più delfini addestrati per le azioni di guerra in mare. L’agenzia, fa riferimento ad una fonte della marina ucraina. L’apposito reparto con i delfini “combattenti”, con sede a Sebastopoli, verrà sciolto il prossimo aprile. Le autorità militari non ha ancora deciso sul loro futuro. Potrebbero essere liberati o… continua a leggere
Genova, 7 febbraio 2014 - Il leader di Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, è stato indagato dalla procura di Genova per “Istigazione di militari a disobbedire alle leggi”, articolo 266 Cp. Il fascicolo è stato aperto dalla procura genovese (aggiunto Nicola Piacente, sostituti Federico Manotti e Silvio Franz) e segue un esposto del parlamentare e coordinatore dei giovani del Pd Fausto Raciti, che stigmatizzava una… continua a leggere
IL GENERALE BERTOLINI IN KOSOVO

Pubblicato il 07/02/2014

Pristina, 6 febbraio 2014. Il Generale di Corpo d’Armata Marco Bertolini, Comandante del Comando Operativo di Vertice Interforze, ha incontrato, in Kosovo, il personale militare italiano impiegato nella missione NATO Kosovo Force (KFOR). Giunto a Pristina nei giorni scorsi, il Generale Bertolini è stato ricevuto, nel Quartier Generale multinazionale “Film City”, dal Comandante della Kosovo Force (KFOR), Generale di Divisione Salvatore Farina che, assieme allo… continua a leggere
Herat, 06 febbraio 2014 – Nei giorni scorsi, durante un’attività di volo operativa svoltasi nei pressi della base aerea di Herat - “Camp Arena”, la Task Force Fenice, ha raggiunto il traguardo di 20.000 ore di volo operative in Afghanistan. La Task Force, l’unità che impiega gli elicotteri del Regional Command West (RC-W)- il comando multinazionale a guida italiana su base brigata meccanizzata “Aosta”, sotto… continua a leggere