Stampa

CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

5f2a5e1c-b0d9-4d22-a24b-c94fb7dbffb9home-page
Olimpiadi invernali 2018: 50 atleti militari italiani in gara Ci saranno anche 50 atleti militari italiani alle Olimpiadi invernali 2018 che si tengono in Corea del Sud. Ieri a Pyeongchang si è svolta la cerimonia di apertura dei XXIII giochi che termineranno il 25 febbraio
BANDIERA.LOGISTICO.FOLGORE (4) - Copia
Corrado Corradi, Ufficiale incursore in congedo e per 10 anni agente dei servizi di sicurezza italiani in Medio Oriente , ci invia alcune osservazioni che condividiamo al cento per cento e chew insieme a noi condividono molti, moltissimi Paracadutisti in servizio: Caro CongedatiFolgore , Dopo aver bazzicato il nostro associazionismo per il piacere di ritrovare vecchie amicizie e partecipare a ricorrenze ed eventi che ci… continua a leggere
siena-anpd-presidi
g.l. Sarri SIENA- E' stato eletto ieri il nuovo Presidente della importante sezione Anpdi Roberto Bandini di Siena. Si tratta del paracadutista Maurizio Fabbri brevetto 45120. La nostra Redazione gli augura buon lavoro!
Anniversario 32° rgt carri
Il 32° reggimento carri, gloriosa unità appartenente alla 132^ Brigata corazzata “Ariete”, ha celebrato ieri l’ottantesimo anniversario dalla sua costituzione e i cinquant’anni di presenza nella località di Tauriano di Spilimbergo. La duplice ricorrenza è stata ricordata con una serie di eventi organizzati dai carristi del 32° e culminati con la cerimonia svoltasi ieri presso la caserma “Forgiarini”, cui hanno preso parte i rappresentanti delle… continua a leggere
piolib20171207m-318
Shama (Libano), 08 febbraio 2018 il Combat Service Support Battalion della Joint Task Force Lebanon, su base Reggimento Logistico “Folgore” con i suoi assetti trasporti e rifornimenti ha percorso oltre 100.000 Km in due mesi di attività operative nell’ambito della missione UNIFIL nel sud del Libano per assicurare rifornimenti, mantenimento ed il trasferimento di materiali, mezzi e del personale da e per l’Italia. L’unità logistica… continua a leggere
esuli
PARMA- Il 10 Febbraio ricorda le stragi dei comunisti jugoslavi, bande di assassini agli ordini di Tito, che hanno gettato nelle cavità carsiche migliaia di italiani che abitavano i territori da loro scippati alla fine della guerra. Nessuna motivazione se non speculazione e vendetta politica, dopo la fine delle ostilità. Vorremmo aggiungere al ricordo di quel periodo, anche quello degli istriani dei fiumani e dei… continua a leggere
uranio_impoverito
ROMA- rapporto tra esposizione alle munizioni all'uranio impoverito e le malattie tumorali LE FORZE ARMATE RESPINGONO CON DECISIONE LE ACCUSE DELLA COMMISSIONE URANIO IMPOVERITO In merito alla “Relazione finale” presentata oggi dalla Commissione parlamentare d’inchiesta sull’uranio impoverito, lo Stato Maggiore della Difesa ribadisce che le Forze Armate italiane mai hanno acquistato o impiegato munizionamento contenente uranio impoverito. Tale verità è emersa ed è stata confermata… continua a leggere
20-05-2011   giuramento flaminio ambrosetti  ph:alessio petrucci
foto: archivio del giornale CongedatiFolgore RESTO DEL CARLINO BOLOGNA PRIMO PIANO pag. 3 Contrappelli e alzabandiera La leva ha unito l'Italia Oltre cent'anni in divisa: Nord e Sud, tutti uguali Giovanni Panettiere CAPELLONE o sbarbato, libero o fidanzato, rosso o fascio, maschio e diciottenne non la sfangavi lo stesso. Fino al 2005 a quell'età la cartolina di precetto era l'unica sicura che poteva finirti tra… continua a leggere
leva-folgore
Nel 2004 quando la legge 226 l'Italia sospendeva,senza abolirlo, il servizio militare di leva che dal 1861 voleva creare una Italia unita. 144 anni di esercito dei giovani producevano le le Forze armate professionali. Insieme alla abilizione dele stellette veniva offerto il servizio civile volontario, che dal 1972 era riservato agli obiettori di coscienza, che finivano in qualche sindacato sotto casa a fare fotocopie. Chi… continua a leggere
Il Generale Toscani De Col rende omaggio alla Bandiera di Guerra del 235° Piceno
Il 235° Reggimento Piceno ha celebrato i 101 anni della fondazione. Sulla Piazza d'Armi della Caserma Emidio Clementi, si è svolta ieri la commemorazione della costituzione del 235° Fanteria Piceno, avvenuta il 6 febbraio del 1917. Il comandante di Reggimento, Colonnello Fabrizio Pianese, ha ripercorso i tratti salienti della gloriosa storia dell'Unità e ha posto l'accento sugli attuali compiti istituzionali del reparto, deputato a formare… continua a leggere