Stampa

CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

PORDENONE- Non ci sarebbe alcun responsabile per la morte del noto paracadutista Vasco Zaina, pordenonese di 48 anni, campione plurimedagliato componente della squadra nazionale. Dopo che la perizia chiesta dalla Procura sul materiale aveva rilevato un corretto ripiegamento e funzionamento del paracadute, che era stato revisionato, il risultato dell’autopsia non rileverebbe anomalie. Zaina quindi non sarebbe rimasto vittima di un malore né un eventuale errato… continua a leggere
Nella competizione tra i plotoni grande prova di forza della Brigata Julia, che mette 3 reggimenti sul podio (rispettivamente 8°, 7° e 5°) Così il Sottosegretario di Stato alla Difesa, Sen. Roberta Pinotti: “Le attività che i militari sono chiamati a svolgere oggi, con sempre maggiore frequenza, richiedono un’adeguata preparazione, non solo professionale ma anche fisica; soprattutto nei Teatri operativi all’estero dove si confrontano con… continua a leggere
di Giuseppe Toschi LUCCA- Il presidente ed i soci della sezione ANPDI di Lucca formulano le loro congratulazioni al campione di paracadutismo, socio Beppe Crott, al quale i primi giorni del 2014 è arrivata inaspettatamente la comunicazione che il CONI, nella persona del Presidente, ha conferito la Medaglia di Bronzo al Valore Atletico, per i risultati sportivi conseguiti nel 2011. Crott è stato campione italiano… continua a leggere
AUGUSTA WESTLAND FA UN CONTRATTO DA 900 MILIONI CON LE FORZE ARMATE INGLESI PARMA- Non ci ha messo molto a "consolarsi" la AUGUSTA WESTLAND, che sembrava fosse in “pericolo” se l’’Italia avesse alzato la voce con gli indiani che stavano sequestrando due Sottufficiali del San Marco per trattenerli senza accuse per due anni. AgustaWestland e il ministero della Difesa del Regno Unito hanno annunciato oggi… continua a leggere
AUGUSTA WESTLAND FA UN CONTRATTO DA 900 MILIONI CON LE FORZE ARMATE INGLESI PARMA- Non ci ha messo molto a consolarsi AUGUSTA WESTLAND, che sembrava fosse in “pericolo” se l’’Italia avesse alzato la voce con gli indiani che stavano sequestrando due Sottufficiali del San Marco per trattenerli senza accuse per due anni. AgustaWestland e il ministero della Difesa del Regno Unito hanno annunciato oggi la… continua a leggere
Concorso per 247 Allievi Marescialli Carabinieri ROMA- E’ indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’ammissione al 4° corso triennale di 247 Allievi Marescialli nel ruolo Ispettori dell’Arma dei Carabinieri. Requisiti per partecipare al concorso: -i cittadinanza italiana, - età compresa tra 17 e 26 anni, elevata a 28 per coloro che hanno già prestato servizio militare per una durata non inferiore alla ferma… continua a leggere
di Enrico Pollini Domenica 16 marzo 2014 si terrà presso la aviosuperfice “Fly Zone” di Fermo,sede della Scuola ANPd’I di Ancona, una giornata di lanci con fune di cincolo o caduta libera , riservata e dedicata ai paracadutisti in congedo e/o in servizio della XVcp.”Diavoli Neri” in attività di lancio civile e documenti in corso di validità, L’iniziativa, denominata “Diavoli al lancio!!” ha lo scopo… continua a leggere
ROMA- Il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, Generale di Corpo d'Armata Claudio Graziano, ha preso parte questa mattina alla cerimonia di consegna delle medaglie "vittime del terrorismo" che si è svolta nella la sala del Trono di palazzo Barberini in Roma. Le medaglie sono state concesse a 20 militari della Forza Armata e sono state consegnate durante la cerimonia dal Sottosegretario alla Difesa, Gioacchino Alfano,… continua a leggere
Il GENERALE FRANCAVILLA NUOVO COMANDANTE DELL'AVES Viterbo, 29 gennaio 2014. Questa mattina, nella caserma “Ten. M.O. Dante. Chelotti”, il Comandante delle Forze Operative Terrestri, il Generale di Corpo d’Armata Roberto BERNARDINI, ha presieduto la cerimonia con la quale il Gen. B. Luigi Francavilla ha assunto, a far data dal 24 gennaio, l’incarico di Comandante dell’Aviazione dell’Esercito (AVES) in sostituzione del Generale di Divisione Giangiacomo Calligaris… continua a leggere
Il guidone del V battaglione paracadutisti nel museo militare di Parigi. I francesi le buscarono all'Himeimat: come fecero a entrare in possesso del nostro guidone? Di Alessandro Betro’ BRUXELLES- Il Capitano paracadutista Paride Minervini, ci ha fatto pervenire una foto che ha scattato durante una visita al museo de l’Armée di Parigi. L’ufficiale, veterano del V Battaglione/186 Reggimento “Folgore”, ha trovato e fotografato nella sezione… continua a leggere