Stampa

EL ALAMEIN

LA RITIRATA di Emilio Camozzi

Pubblicato il 23/11/2010

PARMA- Il Leone Emilio Camozzi, a pochi giorni dal novantesimo compleanno che cade il 4 di Dicembre, ci ha anticipato facendoci Lui un regalo. Anticonformista e talvolta scontroso, ha chiesto di non fare regali a Lui nè di inaugurare una abitudine che non c'è mai stata. Stiamo ristampando il Suo Libro L'INFERNO O GIU' DI LI che sarà rimesso in vendita entro 10 giorni .… continua a leggere
PARMA- Ammiriamo e stimiamo profondamente i Paracadutisti che non cooperarono con gli inglesi e furono sottoposti al durissimo trattamento dei Fascist Criminal Camp: Emilio Camozzi, Gaetano Pinna, Andrea Fiumi,Glauco Vigentini e tanti, tantissimi altri Leoni indomabili che ho avuto ilprivilegio di conoscere. Non possiamo tuttavia far finta di non sapere che Vi furono anche Paracadutisti della Folgore che -per avere condizioni di vita migliori- accettarono… continua a leggere
il Leone della Folgore Remigio Rossi con Giancarlo Ragusa, dx e il ten BEAN, di Giancarlo Ragusa "Cividale del Friuli 10/10/2010 Presso la locale sezione del Tiro a Segno si è svolto il 1° Trofeo Cap.par.MBVM BEAN organizzata in maniera esemplare dal Presidente Anpd'I Gorizia Domenico Calesso,artigliere paracadutista del 185°. Una trentina di tiratori hanno dato vita alla competizione,sparando con carabine in calibro 22 messe… continua a leggere
SPECIALE EL ALAMEIN PROJECT

Pubblicato il 31/08/2010

SPECIALE SULLE MISSIONI DELL'EL ALAMEIN PROJECT CLICCATE QUI
Brescia Caro Walter, caro direttore, Mi hai chiesto riflessioni e suggerimenti sul meraviglioso progetto El Alamein. La riflessione: ho partecipato alla recente presentazione del libro “El Alamein” del dott. Daniele Moretto e su sua richiesta il mio intervento ha concluso la serata. Il testo è pubblicato su SU PARACADUTISTI DI BRESCIA In quella occasione l’autore ha illustrato dettagliatamente il progetto voluto dall’ANPd’I Nazionale in collaborazione… continua a leggere
COMMEMORAZIONE ALLA STELE DI TAKROUNA ANNO 2010 Takrouna (Tunisia), un villaggio berbero in cima ad una rocca rocciosa che si erge ripida sulla pianura di Enfidaville, che nell’aprile del 1943 costituiva una formidabile posizione difensiva per le Forze Italo-Tedesche incalzate da sud da quelle inglesi. Il 19 aprile il 28° Btg Maori della 9° Br. neozelandese, al costo di gravissime perdite, apriva un varco tra… continua a leggere
DORINA Qualche ortodosso griderà indignato:"Ora anche le mogli ci propinano questi rompiballe di Reduci".Andiamoci piano, molto piano. Oltre ad avermi sopportato per sessantacinque due anni, il che non è poco visto il carattere piuttosto irsuto che accomuna tutti i paracadutisti, ha delle qualità che la fanno meritare la qualifica di reduce. Ha accettato il mio turbolento considerare la vita , magari con il cuore in… continua a leggere
Ricordi scaturiti da una celebrazione di Enzo Trentin L’occasione mi viene data dalla giornata del 2 Maggio scorso, nel corso della quale si è celebrata l'inaugurazione di un piccolo monumento e l'intitolazione di una piazzetta proprio di fronte alla casa natia di Lumignano, paesino alle porte di Vicenza, ad un cappellano militare paracadutista. E questo particolare denota l’elevata sensibilità degli organizzatori dell’intera iniziativa, poiché lì… continua a leggere
MISSIONE EL ALAMEIN 2010: IL SITO WWW.CONGEDATIFOLGORE DIVENTA PROTAGONISTA DI UNA IMPRESA STORICA --- 12 Paracadutisti dell’ANPD’I accompagnati da un ricercatore dell’Università di Padova a El Alamein per censire e restaurare il Fronte della Folgore. --- E’ nata una “alleanza” tra Università di Padova, Società Italiana di GEOGRAFIA E Geologia Militare , ANPDI e sito www.congedatifolgore.com, per collaborare al progetto di ricerca universitario che nasce… continua a leggere
DOCUMENTI STORICI

Pubblicato il 31/01/2010

PARMA- FILMATI DELLA STORIA DELLA FOLGORE Ricerca di archivio a cura di Giovanni Conforti. FILMATO DELL' ISTITUTO LUCE GIRATO IL 21 ottobre 1942 FILMATO DELL'ISTITUTO LUCE GIRATO IL 5 NOVEMBRE 1942 1955 - ISTITUTO LUCE: PADRE BASSO SI LANCIA A MANTOVA IN RICORDO DELLA FOLGORE