Stampa

EL ALAMEIN

aurelio.rossi
UN LIBRO DA LEGGERE "Aurelio Rossi - L'ufficiale soldato" dei paracadutisti Francesco Crippa (presidente ANPDI MONZA) e Claudio Ferrari. PARMA- I due autori sono noti nell'ambiente dei Paracadutisti per la loro lunga militanza nell'ANPDI e per l'interesse alla storia della Folgore e, nel caso di Ferrari, della Guerra in Afroca Orientale. Entrambi partecipano a conferenze e cerimonie rievocative. I fondi del libro sono parzialmente devoluti… continua a leggere
GRAZIE PER QUESTO RACCONTO, EMILIO!

Pubblicato il 28/03/2008

Un racconto che ci fa vivere qualche giorno nel deserto con lui e ci fa apprezzare il "fattore El Alamein" Grazie Emilio, per come sai scrivere! COME RIUSCII A CARPIRE LA II° PROMOZINE Spesso, per raccontare le proprie peripezie, ti trovi di fronte ad un muro di interrogativi e non sai se la sincerità che speri di riuscire a evidenziare sia, da parte di chi… continua a leggere
25 Marzo 2008 Finisce il libro di Emilio Camozzi con un colpo di scena: Emilio non se la sente di continuare. Ha qualche dubbio sui luoghi, i fatti, le situazioni che gli ha raccontato Vittorio dal letto della lunga malattia. Dopo la sua morte, Emilio ha riordinato gli appunti ma..... Leggete l'ultimo capitolo, in fondo: PARMA- Abbiamo convinto Emilio Camozzi, fondatore del sito di cui… continua a leggere
CENSIMENTO STRAORDINARIO DEI REDUCI DELLA FOLGORE Il nostro sito segue da anni l'aggiornamento dell'elenco dei nostri Reduci, e in questo ultimo anno si è fatto carico della tristissima contabilità degli 11 Folgorini che ci hanno lasciato. Iniziammo nel 2002, in concomitanza del 60mo di El Alamein, dopo che il Paracadutista Rodrigo Filippani di Roma lo aggiornò con un lavoro ciclopico e approfondito, che gli era… continua a leggere
STORIA

Pubblicato il 19/03/2008

PARMA- Un amico ha scannerizzato per noi un testo sul Fascismo: un vero e proprio manuale che "aggiorna" gli aspiranti Fascisti dal 1919 in poi, sull'essenza della dottrina. LEGGETELO
PARMA- Abbiamo convinto Emilio Camozzi, fondatore del sito di cui è presidente e direttore onorario, e titolare della sezione STORIA E REDUCI, a pubblicare un libro (150 pagine di un racconto inedito), che intendiamo offire a puntate ai nostri lettori. Il titolo provvisorio è " STORIA DI UN FASCISTA DEL SUD", ovvero la storia romanzata di un Paracadutista, che racconta sia al presente (durante una… continua a leggere
PARMA- Maurizio Pinna sta lavorando da molto tempo al corposo archivio del Padre, Tano Pinna, indimenticabile artigliere di El Alamein,scomparso il 24 Dicembre 2005, grazie al quale molta storia della Folgore e della Battaglia è giunta sino a noi. Questa rubrica ha iniziato a pubblicarli da 2 anni. Sono tutti pezzi di storia vissuta, con fotografie inedite e originali, che arricchiscono il nostro sito e… continua a leggere
renato-migliavacca-234x300
Mancava, nel nostro settore "STORIA", la testimonianza di un altro famoso protagonista della Battaglia di El Alamein, e quindi della nostra storia: il Tenente Paracadutista Renato Migliavacca, scrittore di emozionanti racconti sulla battaglia, e punto di riferimento dei paracadutisti lombardi. Il paracadutista Migliavacca ha scritto un piccolo "riassunto" della storia della Folgore e della battaglia, che ci siamo impegnati a divulgare. Si tratta di cinque… continua a leggere
24 OTTOBRE 2007 PARMA- 65 anni orsono , a quest'ora, i nostri Leoni stavano combattendo tra le sabbie di El Alamein. Dopo quello di Tano Pinna, Vi pubblichiamo in esclusiva un altro documento prezioso, che ci fa la cronaca di quelle ore, che ci ha inviato Emilio Camozzi, il nostro Presidente. Ogni tanto, quando sono di buzzo buono, amo rovistare fra le vecchie cianfrusaglie. E’… continua a leggere
LE SORTI DELLA DIVISIONE NEMBO

Pubblicato il 20/10/2007

Recensione a cura di Paolo Frediani. Il libro da cui è tratta, è "FOLGORE" di Nino Arena, reperibile presso il Centro Editoriale Nazionale di Roma LA DIVISIONE PARACADUTISTI “ NEMBO “ Di Nino Arena Dopo la costituzione e l’impiego in Africa della prima divisione paracadutisti “ Folgore “, fu decisa dallo Stato Maggiore la formazione della seconda divisione “ Nembo “, il cui comando fu… continua a leggere