Stampa

EL ALAMEIN

VLUU L110, M110  / Samsung L110, M110
PROGETTO “EL ALAMEIN”

Pubblicato il 04/12/2009

OPERAZIONE EL ALAMEIN PARMA- Dopo la Staffetta per i Leoni di El Alamein, i contatti con "EL ALAMEIN PROJECT" sono andati avanti. Università di Padova, Università del Cairo, Ambasciata italiana e altre organizzazioni di studio stanno facendo un accurato lavoro di mappatura e rilievo cartografico e speleologico dell'intera area della Battaglia, che sarà protetta dal degrado e sarà meglio divulgata a livello internazionale. Dopo l'eroico… continua a leggere
di Maurizio Manzin nota del Direttore: *Maurizio Manzin è Ufficiale paracadutista di complemento in congedo insegna Filosofia del Diritto alla Università di Trento, ed è uno dei relatori di una conferenza che venne tenuta durante la Presidenza ANPD'I del Generale Merlino, ai Cadetti di Accademia a Modena ( foto), sui Paracadutisti e sul misterioso "fattore El Alamein" di cui parla in questo articolo. Un ingrediente,… continua a leggere
focus.storia.piccolo
Riceviamo dai nostri lettori numerose segnalazioni positive di un articolo apparso su Focus Storia di Ottobre. Ringraziamo in particolare Giovanni Conforti e il sergente maggiore alpino paracadutista Alessandro Saggiorato, webmaster dei siti del 4° reggimento alpini paracadutisti e degli alpini paracadutisti in congedo. Alessandro ne ha messo a disposizione la copia elettronica: Leggete la copia dell'articolo (cliccate sulla foto) LA BATTAGLIA DI EL ALAMEIN RACCONTATA… continua a leggere
PARMA-Alfio Pellegrin, anzi: il Tenente Colonnello Alfio Pellegrin, ora in congedo, ha attraversato gli anni di sviluppo, e alcuni tra quelli più difficili, della Folgore. Istruttore, comandante di Istruttori, campione del Cse, uomo di riferimento per generazioni di ufficiali che grazie a Lui hanno guadagnato le ali della caduta libera. Ora guarda il mondo amaranto con gli occhi appagati e felici di chi ha dato… continua a leggere
PARMA- Le Battaglie di El Alamein sono state tre: la prima in Luglio, la seconda in Agosto e la terza ed ultima in Ottobre. In ognuna delle tre, la Folgore ha difeso le postazioni e ha contrattaccato con violenza, rintuzzando il nemico, decimandone carri e uomini. Grazie alla ricostruzione grafica del gen Stefanon , rintracciata da Angelo PASTORI e Pietro del Grano, entrambi di Parma,… continua a leggere
FRATELLI RITROVATI

Pubblicato il 08/11/2009

FRATELLI RITROVATI 23 Ottobre 2009-El Alamein Staffetta per i Leoni della Folgore. Le riflessioni di un Tedoforo Ho speso alcuni giorni a riordinare gli appunti che ho preso durante la Staffetta per i Leoni della Folgore nel deserto di El Alamein. Per i distratti: abbiamo corso in nove congedati, il 23 Ottobre,per 81 chilometri sulle postazioni della Folgore, dall’ Himeimat al Sacrario Italiano passando da… continua a leggere
sopra: Il percorso studiato prima di partire sotto: quello realmente compiuto. Si nota un leggero allungamento per coprire tutta l'area de El Munassib e poi il riallineamento sulla pista dell'acqua [gallery ids="25665"] PARMA- 11 Paracadutisti sono partiti dall'Italia il 22 Ottobre e hanno corso il 23 , ricorrenza della Battaglia che lo stesso giorno di 67 anni fa ha decimato la Folgore, nel deserto di… continua a leggere
tedofori.sacrario
PARMA- Pubblicheremo da stasera e per alcuni giorni le gallery fotografiche scattate a El Alamein, che rimarranno disponibili in "STORIA E REDUCI" e nelle prossime 24 ore sul canale Congedatifolgore di Youtube, anche alcuni spezzoni di filmati disponibili. Nel frattempo mandiamo online una foto che premia la serietà e l'uniformità del drappello.
fiaccola.tegoni.murello
23 Ottobre 2009- El Alamein, Sacrario Italiano. Il Tedoforo Francesco Tegoni, all'arrivo della staffetta al Sacrario,dopo 80 chilometri (è stato aggiunto qualche chilometro di deviazione per toccare alcune postazioni a El Munassib, ndr) porge la Fiaccola al Leone Carlo Murelli. Il giorno successivo, 24 Ottobre, la cerimonia è stata ripetuta ufficialmente e n abbigliamento più consono , davanti all'Ambasciatore e all'Addetto Militare e aperta al… continua a leggere