Stampa

EL ALAMEIN

gagliardetto.folgore
MUORE UN LEONE DELLA FOLGORE

Pubblicato il 02/05/2016

E' mancato  il 1° Maggio   il Leone della Folgore   Destro Armando       classe 1921 già del 186° Reggimento-VII Battaglione - Compagnia Comando  . Il Folgorino Destro era decorato di Croce al Merito di Guerra. Fatto prigioniero dagli inglesi dal 25/10/1942 al 11/4/1946. Nella foto del 2010,  il nostro Leone  è con  l'allora Tenente Colonnello  Enrico Pollini ,  con il Comandante ed il Sottufficuale … continua a leggere
vera 2004
Parma- con un ritardo imperdonabile di cui ci scusiamo con i lettori e con gli amici della APDI di Livorno, pubblichiamo una commovente notizia che riguarda la Vedova di un Leone della Folgore di Paolo Frediani [gallery ids="53255,53254"]
gagliardetto.folgore
MUORE UN LEONE DELLA FOLGORE

Pubblicato il 28/04/2016

          La sezIone di Trieste dell' ANPDI annuncia la scomparsa  del leone della Folgore Valentino De Bortoli  classe 1920,  inquadrato nell' VIII battaglione faceva parte di un gruppo di Leoni della Folgore triestini (tra i quali Emilio Camozzi, Glauco Vigentini, Giovanni Fiumi, Gaetano Pinna, Sirio Ursini ) con i quali ha condiviso sia   la Battaglia di El Alamein, che una lunga  prigionia,… continua a leggere
degrada95
PAVIA- Giuseppe De Grada è un Leone della Folgore di quelli cui noi tutti vorremmo assomigliare: lucido, forte, schiena dritta, selettivo. Un esempio da seguire. Ieri, domenica 17, in un agriturismo nelle colline pavesi, di proprietà di familiari, oltre quaranta amici si sono riuniti per festeggiarlo. Provenivano da Napoli, Parma, Modena, Cesena, Cremona, Brescia, Milano, Pavia. Tra loro anche il colonnello Uberto Incisa di Camerana,… continua a leggere
riunione.vicenza1. prpgetto
PARMA- Il Siggmi ha prodotto un filmato di 4 minuti circa per illustrare le missioni nel deserto. Intenso e commovente. Bravissimi !
bertagna1
Luigi Bertagna, ci invita a "non dimenticare" del Par. Daniele Ambrogi Segretario della Sezione A.N.P.d'I. di Pordenone Non dimenticare il passato per non correre il rischio di non saper da dove proveniamo. E' questo il messaggio che si è voluto trasmettere con l'incontro organizzato dal Gruppo di Rauscedo e di San Martino al Tagliamento dell'A.N.A. Proprio per questa occasione,il reduce veronese di El Alamein, Lugi… continua a leggere
Fanconi-Arturo-leone
La Sezione A.N.P.d' I. Basso Piave annuncia che è spirato il Leone della Folgore Presidente Onorario della Sezione Paracadutista ARTURO FANCONI   classe 1922, mortaista della compagnia comando del 187mo Reggimento, ha combattuto nella battaglia di Halam Halfa e a Deir Alinda Fu uno dei due soldati che portarono in salvo il Colonello Camosso quando fu ferito. Quando fu catturato era nel gruppo degli ultimi… continua a leggere
DSCN4097
di Paolo Frediani LIVORNO - Come di consuetudine una rappresentanza dell'U.N.S.I. e dell'A.N.I.E. ha fatto la visita prenatalizia al Folgorino Giuseppe Baroletti cl.1921, un uomo dalla tempra eccezionale, con una memoria di ferro e sempre sorridente. Beppe, così ama farsi chiamare dagli amici, è un livornese di adozione, venne per la prima volta a Livorno a fare lo spazzacamino nel lontano 1934 e la città… continua a leggere
gagliardetto.folgore
MUORE UN LEONE DELLA FOLGORE

Pubblicato il 02/12/2015

TORINO  IL PRESIDENTE DELLA SEZIONE  ANPDI DI TORINO  GUGLIELMO MARRA, il Direttivo ANPDI ed i Soci tutti,  annunciano LA SCOMPARSA  del LORO  Leone della Folgore  Sergente Paracadutista Attilio Bergantin Eroe nella Battaglia di El Alamein, decorato con Croce di Guerra, Presidente Onorario della Sezione Nato a Roma il 19 luglio 1921, dopo l’arruolamento nell’Arma del Genio richiese il trasferimento all’allora costituenda Scuola di Paracadutismo di Tarquinia… continua a leggere
maiolatesi1
PARMA- Avevamo dato notizia Sabato scorso ( leggete) della intitolazione a Jesi di una strada ad una Medaglia d'argento al valor militare di El Alamein , Luciano Maiolatesi, della Sesta compagnia Grifi, quota 105 . Domenica 8 Novembre è prevista la cerimonia ufficiale, ma le associazioni partigiane non sono d'accordo. Sprezzantemente definito "Il mutilato di guerra Maiolatesi" scrivono Anpi, Libera, Cgil, anarchici, Istituto Gramsci, Centro… continua a leggere