Stampa

OPINIONI

diciotti-trapani-2-2
Riportiamo il testo di un articolo apparso oggi su AVVENIRE, il quotidiano della CEI, quindi di stretta osservanza vaticana, che incita e suggerisce ai Militari di trasgredire agli ordini impartiti, lasciando a loro valutare se l'ordine sia giusto o sbagliato, legale o illegale. Chissà se il Procuratore che sta indagando sul Ministro Salvini, ravviserà in questo articolo istigazione ad atti contro le istituzioni e contro… continua a leggere
diciotti-trapani-2-2
CORTESIA CONTROINFORMAZIONE di Gian Micalessin «Una volta è un caso, due volte una coincidenza, tre volte è un’azione del nemico». Matteo Salvini e il ministro delle infrastrutture Matteo Toninelli farebbero bene a rileggersi Ian Fleming. Le azioni della nave Diciotti, il pattugliatore della Guardia Costiera, per la terza volta al centro di uno scontro con il Governo in meno di due mesi e mezzo, sembrano… continua a leggere
maria-vergine
...... Infine, ecco le parole del Direttore degli “Uffizi” Eike Schmidt che ci lascia: “… con l’augurio di vedere presto una bella moschea da equiparare in bellezza al duomo di Firenze…”....... La curia fiorentina donerà il terreno. Dai Medici inizia l'abbraccio mortale con l'islam. Giovanni Paolo II: l'amore per la Patria è una virtù cristiana Ecco l'articolo di un caro amico, cui piace approfondire e… continua a leggere
belgio-jihad-islam-radicale-640x342
Warning, mi spiace dirlo in inglese ma é il termine che più si attaglia a una situazione di incrementato rischio per una minaccia palese. Di quale rischio si tratta? e di quali minacce? Il rischio é quello di sempre, il jihad. La minaccia é quella espressa dal redivivo Al Baghdadi il quale nel suo recente discorso lascia chiaramente intendere una nuova tattica; egli infatti, dopo… continua a leggere
1del
Qualche considerazione sullo scandalo pedofilia che sta investendo proprio in questo momento un numero consistente di sacerdoti che avrebbero abusato di seminaristi. Qualcuno sostiene che la foia omosessuale sia dovuta al fatto che i preti non possono sposarsi, come se l’assenza forzata di relazioni sessuali spingesse automaticamente a un rapporto invertito… con un altro adulto o con un fanciullo, francamente lo escluderei perché vedo più… continua a leggere
genova-ponte-morandi-crollo-03-735x400
Di Giordano Biserni Una estate da incubo sulle strade. Schianti, incendi, crolli di viadotti Sul piano della sicurezza è come se le strade fossero uno stadio di calcio del tutto ammalorato, nel quale i giocatori possono fare un po’ quel che vogliono perché l’arbitro non c’è o è lontano. C’è il Var? Sì in qualche caso ma quello delle strade non ci fa vedere se… continua a leggere
Pubblicato la prima volta il 12/07/2016 Aggiornamento del 24 agosto 2018 In Australia sono passati quattro anni da quando l’ultimo barcone con immigrati illegali è arrivato sulle coste. Dal 2014 il governo ha avviato l’Operazione Confini Sovrani (Operations Sovereign Borders), affidandosi all’esercito per costringere i barconi in arrivo sulle coste australiane a invertire la rotta. Per coloro che non erano in grado di tornare autonomamente… continua a leggere
multiculktura
di Corrado Corradi Ci sono donne meno importanti che, pur sottoposte a violenze, non trovano eco nei talk-show e per le quali le Cirinnà varie e compagnia giuliva starnazzando non organizzano manifestazioni di solidarietà; manco un girotondo. Sono le donne che popolano il medioriente dalle coste mediterranee fino oltre la penisola arabica. Chi sono quelle poverine e a che tipo di violenza, cosi’ insignificante da… continua a leggere
ponte-mporandi
Il Dente Avvelenato GENOVA- Ponte Morandi si è schiantato al suolo. Il tratto più lungo è finito nel fiume Polcevera. Alcuni blocchi di diverse tonnellate sono finiti su case e capannoni industriali. Numerose vittime, forse più di 20, ma il numero potrebbe salire. I vigili del fuoco , presenti come sempre nei primi minuti ( grazie grazie. grazie perchè ci fate vedere l'Ialia resiliente e… continua a leggere
A handout provided on 15 August 2015 and released by the Italian Navy showing migrants on a boat during rescue operation south of Lampedusa island, in the Mediterranean Sea. Italian Navy ships rescued today a boat with almost 400 migrants, 40 of them dead asphyxiated in the hold.
ANSA/ US MARINA MILITARE - ITALIAN NAVY PRESS OFFICE
++ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING++
  IL PERICOLO  JIHADISTA  VIENE DALLA NOSTRA QUARTA SPONDA di Corrado Corradi   Su un giornale leggo: «Fermati nove terroristi islamici su un barcone diretto in Italia » - «I jihadisti fermati in Tunisia mentre stavano per imbarcarsi su un gommone per il Belpaese. Il governo aveva avvertito: C’è il rischio arrivino combattenti»   Il mio secondo passaggio in tunisia l’ho fatto nel 2011 per Eni… continua a leggere