GRUPPO SPORTIVO TEAM FOLGORE

Condividi:

Pubblicato il 02/05/2013

DOMENICA DEFATIGANTE PER GLI ATLETI TEAM FOLGORE

PARMA- Chi corre in montagna sulle lunghe distanze, sa che è importante “lavorare sulla fatica”, ovvero effettuare allenamenti intensi e ripetuti, possibilmente nelle 24 ore, dopo un parziale recupero, per allenare gambe e testa a sforzi prolungati e in situazione di disagio.
Così hanno fatto Domenica 14 Luglio Paolo Robuschi e Walter Amatobene, che hanno corso sulle colline parmensi a metà pomeriggio ( 30 gradi di calore) su un percorso misto, tra salite e sterrati, dopo la sessione del giorno prima in montagna con le giovani matricole. L’obiettivo degli atleti del Folgore Team è di effettuare entro 2 settimane una “galoppata” notturna sul sentiero Folgore, dal passo della Cisa a Monterosso, per 75 chilometri e 3800 metri di dislivello positivo. Il sentiero rappresenterà la prova di ammissione per gli atleti del nuc