ADDESTRAMENTO

Condividi:

Pubblicato il 30/06/2019

FABRIZIO DEL GIUDICE – TEAM FOLGORE- TERZO AI NAZIONALI DI TIRO DI PRECISIONE

Forlì,  29 Giugno 2019
Campionato Italiano (Finale Nazionale) di Bench Rest Level-1

Il Paracadutista Fabrizio Del Giudice sezione ANPDI VITERBO,  residente in Lunigiana, operatore del Team Folgore Protezione civile,   fa parte della squadra “Poker d’assi” di La Spezia , che si è aggiudicata  il 3°  gradino del podio nel campionato Italiano di tiro di precisione  con carabina cal 22 ai 60 metri.  Cede il titolo di campione italiano  individuale che aveva conquistato nel campionato 2018.

La squadra di cui Fabrizio Del  Giudice faceva parte era composta da  Marcello Trisolini e Alessandro Trisolini . Sono riusciti a rimanere  sul podio  anche in presenza di ottimi tiratori ci grande lcapacità ed abilitài. I migliori  tiratori , sin dalla  prima batteria hanno iniziato ad acquisire punti.    Chi è pratico di gare di tiro di  precisione sa che anche un millimetro di conta molto:  basta un battito del cuore  piu accellerato, oppure  un tremolio o un respiro non corretto che il bersaglio
non viene centrato.  Il nome inglese di questa impegnativa disciplina è  disciplina è  benche rest
Per essere ottimi tiratori scelti , in fase di mira e sparo non si deve  muovere un muscolo , bisogna respirare lentamente, e controllare le emozioni e quindi il battito cardiaco. n La mira viene fatta attraverso
ottiche di precisione  ed ogni vite della carabina viene calibrata  precisamente e serrata al giusto tiraggio. Ogni colpo è  diverso;  le carabine sentono il caldo ed il freddo e ogni volta che si  va in gara la canna della carabina stessa viene scaldata sparando circa  10 colpi. I i primi non centrano mai il centro del bersaglio,  10 i tiri  sono però il minimo per orientarsi e dare il giusto calore alla cnna.  In gara ,  i tiratori sparano  su due bersagli posti in alto  , come tiri  di  prova poi  si punta al  bersaglio , che è composto da  20 centri piccolissimi ; ognuno  deve  essere centrato    per ottenere il massimo del punteggio e far  classifica.