Condividi:

Pubblicato il 27/04/2017

LA FOLGORE A CEFALONIA – 30 APRILE 1941

PARMA- Il 30 aprile 1941 avvenne il primo lancio di guerra della Folgore sull’isola greca di Cefalonia.

L’impresa, condotta dal Maggiore Zanninovich, Comandante del 2 battaglione paracadutisti portò 75 paracadutisti sul suolo Greco. La forza locale si arrese senza spargimento di sangue.
Quell giorno dall’aeroporto di Galatina, decollarono 3 aerei SM-82: Il lancio avvenne nel primo pomeriggio nella piana di Argostoli e l’azione riuscì senza che fosse sparato un solo colpo.
Disarmato il presidio locale, composto da alcune centinaia di gendarmi greci, il gìorno successivo aliquote di paracadutisti, requisiti alcuni barchini(sopra il Magg Zanninovich mentre approda), sbarcarono nelle isole di Zante e Itaca, evitando che le medesime cadessero sotto il controllo tedesco.zanninovich