CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 27/07/2017

I PARACADUTISTI DEL 186mo NEI BOSCHI SENESI E GROSSETANI PER ADDESTRAMENTO SARANNO UTILI ANCHE PER AVVISTAMENTI ANTI INCENDIO

SIENA- Le zone boschive del senese , nell’area di Piancastagnaio,avrebbero bisogno di un controllo qualificato , dopo i tanti roghi dolosi e appiccati da piromani, così il sindaco del paese , Luigi Vagaggini aveva incontrato il prefetto di Siena per chiedere il supporto dell’Esercito.
Martedì scorso una unità del 186 reggimento paracadutisti della Folgore di Siena è giunta in zona per un addestramento di routine che – con grande soddisfazione del Sindaco stesso- fungerà anche quale servizio di controllo dell’area dell’intera zona della montagna Amiatina, anche sul versante grossetano. 700 ettari di terreno sono stati già devastati , quindi sarà utilissima la presenza della Folgore in addestramento per il controllo dei sentieri. Attività, questa, che ha rassicurato la popolazione, la quale aveva già squadre di cittadini per gli avvistamenti e che sa di poter contare su occhi aggiuntivi.