CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 07/11/2019

IL BRASILE ACQUISTA I LINCE ITALIANI

L’ambasciatore d’Italia a Brasilia, Antonio Bernardini, accompagnato dall’addetto per la Difesa, colonnello Leonardo Barone, ha partecipato alla cerimonia di firma del contratto per la fornitura di veicoli Lince da parte del generale di brigata, Tales Eduardo Areco Villela, direttore di produzione del Dipartimento di scienza e tecnologia dell’esercito brasiliano, e di Humberto Marchioni Spinetti e Vilmar Fistarol, rispettivamente direttore business e presidente di CNH-Industrial per l’America Latina.
Il contratto siglato prevede l’acquisto da parte del Brasile di un primo lotto di 32 veicoli 4×4 Lince, con relativo supporto logistico, fabbricati in Italia da Iveco, con soluzioni ed equipaggiamenti specifici per le esigenze dell’esercito brasiliano.
Tale fornitura, del valore di 67 milioni di reais (circa 16 milioni di euro), fa seguito alla vendita, avvenuta a settembre del 2018, di 16 Lince (ex esercito italiano), completi di parti di ricambio e supporto logistico, da parte dell’Agenzia industrie difesa (Aid), attualmente impiegati nelle operazioni di sicurezza nella città di Rio de Janeiro.