CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 13/06/2019

IL SAVOIA CAVALLERIA RICORDERA’ IL 14 GIUGNO LA CARICA DI IZBUSCHENSKIJ ED IL 327MO ANNIVERSARIO

GROSSETO. Domattina, Venerdi 14 Giugno, alle 10,30 il Savoia Cavalleria celebra il 77° anniversario della carica di Izbuschenskij e il 327° anniversario della fondazione del reggimento.

La carica del Savoia Cavalleria, il 24 agosto 1942, in riva al Don (Russia), spezzò definitivamente la resistenza dei russi, che avevano accerchiato i soldati italiani. Sul campo rimasero 32 cavalieri morti e 52 feriti.Nell’occasione sarà presente, il Medagliere nazionale dell’Arma di Cavalleria, che si fregia di 105 medaglie d’oro assegnate ai cavalieri di ogni ordine e grado. Sullo stesso drappo ci sono anche 142 croci dell’ordine di Savoia.

Il Vicepresidente. Generale di Corpo d’armata Paolo Gerometta, che sarà presente alla cerimonia, testimonierà l’apprezzameto della Associazione per gli splendidi rapporti con la cittadina di Gosseto che il reggimento Savoia Cavalleria ha saputo costruire. Un fringraziamento particolare i Cavalieri lo fanno al sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna, già Ufficiale di Cavalleria, per la sua vicinanza al Savoia. Il Generale Alessandro Pasquariello, presidente della locale sezione dei Cavalieri, lo ha nominato il sindaco socio onorario dell’associazione. —
Sotto il Colonnello Ermanno Lustrino, da oggi 104° Comandante di Savoia,