CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 29/01/2018

INTERESSI ITALIANI IN WEST AFRICA – TRE FABBRICHE ITALIANE IN CHAD CON MONDIAL EXPRESS SRL

PARMA- Interessi italiani in West Africa. E’ ormai in fase avanzata di preparazione il viaggio di sopralluogo che l’amministratore di Mondial Express srl, azienda che è anche nostra editrice, effettuerà a Ndjamena, in Chad (nazione che confina con il Niger) , per mettere a punto il coordinamento della spedizione dall’Italia di tre strutture industriali costituite da una vetreria, una fabbrica di cassette di plastica ed una linea di imbottigliamento. La società nigeriana ( Società africaine de Brasserie) che sta finanziando il progetto, e gli imprenditori italiani che forniranno i materiali , hanno richiesto un sopralluogo allo spedizioniere Mondial Express, specialista in spedizioni verso paesi “caldi” (non solo dal punto di vista metereologico).
La partenza avverrà non appena ottenuti i visti. L’area mostrata nel video qui sotto è quella destinata alla vetreria. L’inizio delle spedizioni è previsto per fine maggio, inizi di giugno 2018. il contratto durerà circa 10 mesi e si prevede di movimentare l’equivalente di 380 containers marittimi più alcuni pezzi fuori sagoma Il trasporto via mare sbarcherà a Douala in Camerun e da lì i containers e i macchinari proseguiranno su Ndjamena via strada, per circa 1100 chilometri. Uno dei motivi del viaggio sarà quello di valutare l’intera tratta stradale dal porto al luogo di destinazione insieme agli agenti locale NITTRAL sarl di Douala e la Transimex Tchad, per prevedere difficoltà ed eventuali pericoli.



VIDEO

--