CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 14/05/2019

LA NAZIONE SI STRINGE INTORNO AI DUE INCURSORI FRANCESI UCCISI IN AZIONE

di Antonello Gallisai

QUANDO SI HA IL SENSO DI POPOLO E DI NAZIONE

Parigi la folla applaude e canta la marsigliese al passaggio delle bare dei due militari francesi uccisi in Burkina Faso

Le bare di Cedric de Pierrepont 33 anni e di Alain Bertoncello e 28 anni, coperte con il tricolore alle ore 10 di questa mattina hanno attraversato la Senna sul ponte Alexandre III, dove era presente una immensa folla e tanti militari che , applaudendo solennemente hanno cantato la marsigliese al passaggio dei feretri dei due commando della Marina Francese. Questa tradizione dei cittadini di omaggio ai soldati caduti, che avviene nel più bel ponte nella capitale francese, è relativamente recente: risale al 2011 e fu fortemente voluta dalle organizzazioni dei veterani e dell’allora governatore militare di Parigi.

Video cerimonia