ADDESTRAMENTO

Condividi:

Pubblicato il 28/11/2019

LA RISERVA MILITARE INGLESE : 25% DEL TOTALE

Il motto dei riservisti inglesi, specificato nel sito delle forze armate della Regina:

Proteggere la nazione e i suoi territori ovunque e in qualsiasi momento per affrontare una varietà di sfide, che vanno dal supporto alla polizia a seguito di un attacco terroristico, a capacità specialistiche come gli artificieri e gli esperti di intelligence, 24 ore al giorno 365 giorni all’anno, siamo sempre pronti a servire.
LA RISERVA E’ IL 25% DEL TOTALE DELL’ESERCITO INGLESE

In inghilterra uno degli strumenti più utilizzati per impiegare riservisti è il Territorial Army (TA) componente dell’Esercito, le forze armate di terra del Regno Unito.

L’esercito sarà sempre più affidamento sui soldati “part-time”; il numero di riservisti sarà di 35.000 unità su 125000 effettivi, entro il 2020
Sulla scia degli attentati di Parigi, i ministri interessati hanno detto che incrementeranno di 1.900 unità anche le forze di polizia, con investimento di 1 miliardo di sterline per la sicurezza informatica e 2 miliardi per le forze speciali.

RECLUTAMENTO

I riservisti oltre 30 anni e fino a 50 anni sono considerati caso per caso, quando viene ricevuta la richiesta di arruolamento.
Sono accettati i militari in congedo, che godono di una corsia preferenziale con inserimento in una struttura che ha trattamento ed inquadramento speciale
Per i soldati di primo ingaggio della Riserva dell’Esercito, l’addestramento è strutturato in due fasi: Programma militare comune e addestramento specialistico.
Nella fase 1, le reclute sono impegnate per 4 fine settimana presso le Unità di addestramento dell’esercito (ATU) regionali, oppure la recluta potrebbe frequentare un corso più lungo, in base alle sue disponibilità.
Dopo la prima fase, segue un corso di due settimane normalmente tenuto presso l’Esercito Training Center, Pirbright o l’Esercito Training Regiment, Winchester o Grantham. Le reclute del 4 ° battaglione, Il reggimento paracadutisti e la compagnia di artiglieria [46] completano l’equivalente di CMS (R) all’interno delle proprie unità.

I corsi specialistici verranno svolti ognuno nelle sedi dove è di stanza la specialità o l’arma cui si è assegnata, compresi i paracadutisti.