CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 14/01/2020

LIBIA: A MISURATA C’E’ ANCHE LA FOLGORE PER LA SICUREZZA DELL’ OSPEDALE

INGRANDISCI LA FOTO DEI PARACADUTISTI A MISURATA CLICCANDO QUI SOTTO
( 186mo reggimento )

Se al Fayez al-Sarraj e Khalifa Haftar firmeranno il cessate il fuoco , i protagonisti di questo successo potrebbero chiedere a Italia ed Europa di impegnarsi con truppe di interposizione.
Per ora nessuno al governo parla di cambiare o cessare la Missione bilaterale in Libia, che prevede un ospedale a Misurata e uomini della Marina in assistenza alla guardia costiera libica,nel porto di Abu Sitta. La missione di Misurata prevede un dispiegamento di sicurezza di circa 250 militari per lo più della brigata paracadutisti Folgore. Molti si chiedono se quell’ospedale, impiantato per curare i combattenti contro i tagliagole , abbia ancora una senso pratico e politico.
Qualche voce si è levata al governo a favore di una trasformazione in forza di interposizionedei reparti presenti a Misurata, rafforzandoli numericamente.

I paracadutisti, che ci sono sin dal primo giorno, potrebbero assumere il comando di una task force mirata alla interposizione, con pattugliamento e monitoraggio del cessate il fuoco. Attualmente il costo della nostra permanenza è di 35 milioni nel 2019 ed è in corso proprio in questi giorni il riesame del rifinanziamento
di tutte le missioni, valutando – dice il ministro della difesa Guerini- i risultati caso per caso.
Haftar, nel frattempo è giunto a ridosso della città di Tripoli.