OPINIONI

Condividi:

Pubblicato il 31/08/2017

L’ITAGLIA CON LA GGI’ E’ QUELLO CHE CI MERITIAMO ?

1490007943673_1490007955-jpg-invasione_senza_fine__record_di_5_500_clandestini_in_sicilia_in_soli_due_giorni
Il Dente Avvelenato

Politici corrotti, incapaci, rubastipendio che pensano ai clandestini più che ai cittadini italiani
Parlamentari kryptonite con la quinta elementare che diventano star televisive
Cinque Forze dell’ordine e la concentrazione più alta del mondo di uniformi per mille abitanti; fiaccate e angariate dai politici e dai giornalisti e fisicamente non idonee per oltre il 20%
Soccorsi-circo togni nelle catastrofi; su uno stesso luogo dove basterebbe una squadra di quattro persone si affollano ( Ischia, salvataggio dei tre bambini, è l’ultimo esempio) : 4 finanzieri, 14 vigili del fuoco, cinque poliziotti, sei carabinieri, quattro barellieri, quattro ambulanze.
L’intero territorio italiano invaso da almeno un milione di clandestini non registrati, nullafacenti, che giorno dopo giorno diventano sempre più violenti e prepotenti, che occupano case , strade, quartieri, che non pagano servizi, che inquinano dai piccoli paesi fino alle metropoli.
Sindaci narcisisti paladini del politicamente corretto, che mettono palme in piazza del duomo
Presidenti della Camera , del Senato, della repubblica incapaci di accettare e tradurre in azioni le volontà della popolazione italiana e di volere il bene del popolo italiano
Italiani schiavisti e cialtroni che lucrano su di loro , sul lavoro a 10 euro al giorno, sui trasporti clandestini, sulle occupazioni date in affitto
Forestali e volontari che appiccano il fuoco alle montagne per lavorare
Città luride, affollate, dissestate con strade da terzo mondo, devastate da cartelli abusivi, discariche , accampamenti
Che gue vara francesco che nn si fa i cazzi suoi e dopo avere favorito la grande agenzia di immigrazione clandestina chiamata Caritas cattocomunista, ora spinge per dare la cittadinanza al figlio di qualunque “signora” che venga a scodellare suo figlio in Italia
Giornali che chiamano “salvataggi” lo scafismo su appuntamento , che chiama “migranti” le orde di nullafacenti che lasciano il loro paese da traditori per venire a fare in Italia ciò che facevano nel loro paese, cioè nulla.
Studiosi e giornalisti che parlando di fuga da guerre e povertà dimenticando che i loro paesi di provenienza hanno un pil superiore al nostro
Gioventù nazionale malata, drogata di tutto, dalle pasticche al cellulare, ormai diventato il loro fedele compagno di seghe ( il porno e la circolazione di atti sessuali veri o mimati è in assoluto l’argomernto più frequentato)
Genitori falliti, anch’essi drogati di giovanilismo, cellularismo, mala educazione, inciviltà , sbruffoneria, ignoranza profonda, sia civile che culturale ( tanto c’è wikipedia..)
Insegnanti ex disoccupati, provenienti da università impresentabili persino esteticamente : sporcizia, graffiti, anarchia, spaccio, affissioni abusive, sudditanza impaurita dei professori agli studenti
Capi della polizia buoni per tutte le stagioni, ministri degli interni che piroettano sulla sedia degli esteri senza nemmeno sapere l‘ inglese
10 anni di governi senza elezioni.

Questo è ciò che si merita un popolo incapace e cialtrone. Questo ci meritiamo?

kyenge_krancic-480x349
clandestini