OPINIONI

Condividi:

Pubblicato il 29/05/2019

MILLE MOTIVI PER STARE LONTANO DALLA MASSA . FORTI E SOLI

di Walter Amatobene

PARMA- L’Everest attira migliaia di alpinisti o appassionati di viaggi “famolo strano” ogni anno ed il Nepal non fa nulla per regolamentarne il flusso. Anzi: si dimostra assai generoso nel rilascio dei visti.
Il risultato? Quello della foto scattata la scorsa settimana, che riprende una coda degna dei musei vaticani. 1000 persone in coda per andare sulla vetta. Con 11 morti. Una immagine che mi ricorda quando, al mio terzo trail del monte bianco, al trentesimo chilometro ero ancora intruppato con tremila concorrenti ( vocianti, molti al telefono o a scattar foto, con cartine di barrette dappertutto e bastoncini roteanti ad altezza di occhi), rimasi in fila -da fermo- quasi 15 minuti perchè si smaltisse la coda per un pò di thè caldo. Decisi di riconsegnare il pettorale e tornare al punto di partenza, Chamonix. Da quel giorno decisi che in montagna avrei fatto solo “ISTANT TRAIL”, ovvero : zainetto, 3 litri di acqua, 4000 calorie di barrette e cibo energetico , cartina, gps, nessun preavviso , nessuna pubblicità se non qualche sms ad amici e poi di corsa, da solo oppure in pochissimi ( il par, istruttore, ore VVFF, Alessandro Nugnes uno di questi) , sui crinali e sulle montagne. Fu una ottima scelta.
Dopo 9 “Cro Magnon” ( 110 kmt + 5600, il primo amore che non si scorda mai, di cui fui pure sponsor per far recuperare soldi agli organizzatori ed impedire così l’eccesso di iscritti), due Trail del monte bianco con luci ed ombre , 3 “ecomaratone” del ventasso (sembrava di essere su un autobus affollato) , un trail “La Fortiche” in Francia ( 120 kmt sui fortini che furono difesi dalla Folgore del comandante Sala, talmente duro che non fecero una seconda edizione) , un “devil trail” rovente senza acqua, sui sassi di Luglio a 45 gradi, ad Apricale , 2 Pistoia-Abetone (non fatela! smog, traffico, asfalto, pulman sui tornanti che ti fanno aereosol) , 38 maratone in Italia (all’aroma di canfora, sporcizia dei luoghi e scorregge) , decisi che era il momento di essere FORTE E SOLO