CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 11/07/2019

MUORE A 110 ANNI UN COMBATTENTE DI EL ALAMEIN

 


TORINO

È morto
Salvatore Cavallo
combattente di El Alamein come Ufficiale di Fanteria
il 16 maggio scorso aveva compiuto 110 anni.

Nato nel 1909 a Vittoria, in Sicilia, ha combattuto la battaglia di Tobruck ed El Alamein come capitano.
Prigioniero degli Inglesi, trasferendosi prima a Milano, dove si è laureato in agraria e poi nel torinese, professore e preside di alcune scuole medie.
“Ci ha dato dimostrazione di coraggio – racconta la figlia Grazia – Diceva sempre di credere nei sogni.

Sino a qualche anno fa la sua giornata cominciava sulla cyclette e con una buona colazione a base di frutta. “Sosteneva che bisognasse affrontare ogni giornata e ogni difficoltà con grinta – aggiunge la figlia – Un messaggio che era solito ripetere anche ai suoi nipoti”.