CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 04/06/2017

MUORE A FERMO IL PARACADUTISTA ROBERTO PEZZUTO. GIA’ UFFICIALE DI COMPLEMENTO DELLA FOLGORE

ANCONA- Un paracadutista di Bari è mortoggi, 4 giugno, verso le 12.20, nei pressi dell’aviosuperficie di San Tommaso alle Paludi a Fermo. Roberto Pezzuto – 55 anni, esperto istruttore ed assiduo frequentatore della aviosuperfice, con migliaia di lanci all attivo. Dopo il lancio, era un esperto di Canopy, ci sono stati problemi al paracadute principale e-sembra- una apertura difficoltosa dell’emergenza. Ci sono pochi testimoni. Pezzuto è precipitato al suolo nell’area del nuovo depuratore di San Marco alle Paludi, poco distante in linea d’aria dall’aviosuperficie. Sul luogo la polizia, i vigili del fuoco, il 118. Un’eliambulanza si è levata in volo dall’ ospedale di Torrette ad Ancona, ma poi l’operazione è stata annullata dato che Roberto era già deceduto.
pezzuto