CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 21/05/2020

NEGLI USA 2 INCIDENTI DI VOLO CONSECUTIVI. UN F35 ED UN F22 – FERMA LA BASE AEREA IN FLORIDA DOVE CI SONO ANCHE PILOTI ITALIANI


Un aereo F-35A ( prima foto in alto, ndr) è precipitato in fase di atterraggio notturno, A Eglin, in Florida. Avionews, fonte assai attendibile , segnala che c’era stato anche un secondo incidente 4 giorni orsono per un altro F35A che ha coinvolto velivoli da combattimento della quinta generazione che operano sulla Eglin Air force base. In precedenza un F-22 ( foto sotto) era precipitato al suolo durante una esercitazione.
Nonostante siano diversi i velivoli e le cause, il comando della base ha deciso di fermare le operazioni di volo ( “safety rest” ) , Ad Eglin, ricorda AVIONEWS, ha sede anche il distaccamento dell’Aeronautica militare che prepara i piloti italiani per l’impiego su F-35.

I piloti si sono eiettati, sopravvivendo. F-22 era in servizio con capacità di software limitate, ed utilizzato per l’addestramento dei piloti. Si trovava presumibnilmente a media quota in situazione di simulazione di combattimento.
L’incidente all’F-35A è avvenuto in fase di atterraggio. L’inconveniente è stato rilevato dal pilota, che ha valutato di non poter riprendere il controllo del velivolo anche a causa della bassa quota di volo.