ADDESTRAMENTO

Condividi:

Pubblicato il 31/07/2015

NOTIZIE DA ASD TEAM FOLGORE PARACADUTISTI: LANCIO E CORSA IN VALTELLINA

PARMA- Il Team Folgore paracadutisti si allenerà sulle montagne intorno a Sondrio con un lancio col paracadute da quota 3000 slm ( 1500 dal suolo) e successiva corsa di 20 chilometri in montagna.
Il decollo è previsto alle 09.30 di Domenica 2 Agosto dalla elisuperfice di Talamona ( Sondrio) , con elicottero Acuriel.
Il lancio sarà sulla Val Biandino, con atterraggio a 1500 metri sul livello del mare.
Ricomposta la squadra di 5 atleti, si inizierà l’allenamento di corsa sul crinale, per una distanza complessiva di circa 20 kmt e un dislivello totale di circa 1000 metri.
L’allenamento e la sicurezza a terra sono stati organizzati da Mario Locatelli, che parteciperà insieme al Figlio Alain. Gli altri componenti del gruppo sono Fabrizio Cocchi, Walter Amatobene e Martino Ronzoni. Il lancio si inserisce nel programma di lancio e corsa in montagna, che è la specialità prevalente del Team, che è finora atterrato col paracadute e corso su: Monte Tavola ( 1400 mslm), Monte Cirone (1100 mslm) , Monte Montagnana ( 1450 mslm), Roccaferrara (950 mslm) e Rivalta ( 600 mslm) , mentre è atterrato in Val Roseg ch ( 2200 mslm) in Gennaio 2015, con una temperatura di -10° a terra, -45° in quota e circa 100 cmt di neve al suolo. Nella valle svizzera ha effettuato una marcia sulla neve di circa 10 chilometri sfruttando la battitura degli sciatori di fondo .

Sotto: il capogruppo del nucleo che si occupa della sicurezza a terra per i lanci organizzati da Mario Locatelli.

team.folgore.security1
team.folgore.security