CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 03/01/2019

PAOLO CACCIA DOMINIONI E BECHI LUSERNA AGENTI DEI SERVIZI ITALIANI

Nuova Argos è una casa editrice che pubblica libri dedicati a spionaggio, servizi e agenti segreti, e alla loro storia. Insieme alla rivista mensile Gnosis, collaborano alla attività editoriale e culturale dell’AISI (Agenzia Informazioni e Sicurezza Interna), che «ricerca ed elabora le informazioni utili a difendere, anche in attuazione di accordi internazionali, la sicurezza interna della Repubblica e le istituzioni democratiche da ogni minaccia, da ogni attività eversiva e da ogni forma di aggressione criminale o terroristica». E’ una agenzia di controspionaggio formata nel 2007.

Nella collana “Segreti” sono appena usciti quattro volumi tre dei quali scritti da Ulderico Piernoli.

I titoli: Paolo Caccia Dominioni (“Nome in codice k2”, pagg. 221, euro 10,00), Amedeo Guillet (“Dalle Ambe al Sim”, pagg. 189, euro 10,00) e Giovanni Alberto Bechi Luserna (“Dai segreti del Sim al sole di El Alamein”, pagg. 221, euro 10,00).

Il quarto volume, “Storie di chi si è dato coraggio” è costituito da due pubblicazioni raccolte in un cofanetto, sono testi firmati da Giampaolo Rugarli (1932-2014) ” (pagg. 221 e 225, euro 20,00). I racconti risalgono ad una stampa datata 2008. La edizione 2019 ha la prefazione a cura di Pietrangelo Buttafuoco. Il libro parla di agenti segreti , diversi i militari, che vennero decorati con la Medaglia d’oro. Alcuni nomi: i fratelli Nicolò e Giuseppe De Carli, che durante la prima guerra mondiale furono attivissimi dietro le linee austriache, poi Nicola Calipari, morto a Baghdad nel 2005 in seguito alla liberazione della Sgrena.
NOn poteva mancare Alessandro Tandura, il primo paracadutista di guerra, poi Edgardo Sogno, Guido Rampini, Costanzo Ebat, Giovanni Duca.