CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 05/12/2013

PARACADUTISTA ANPDI E VIGILE URBANO IN BRASILE PE RUN CORSO DI PATTUGLIA AD ALTO RISCHIO IN BRASILE


PARMA- A.F., classe 1983, socio dell’ANPDI di Monza, è un Agente di Polizia Locale. E’ il primo ed unico appartenente alla categoria che sia riuscito ad essere ammesso e a partecipare al corso denominato “Procedure e progressioni tattiche in ambiente urbano di alto rischio”, tenutosi a Roma tra Novembre e Dicembre 2013. Questo corso è stato organizzato e voluto da personale del BOPE della Polizia Militare dello stato di Rio de Janeiro, che per la prima volta in assoluto ha presieduto un corso del genere in Italia ed in Europa.
L’evento ha rappresentato qualcosa di unico, vista la difficoltà di mobilitare il personale del BOPE, oggi impegnato in operazioni e soprattutto nell’addestramento per la sicurezza dei grandi eventi di cui il Brasile sarà protagonista nei prossimi anni come la Coppa del Mondo di calcio e i Giochi olimpici del 2016.
A condurre il corso è stato il Maggiore Ricardo de Souza Soares (noto come “Caverira 100”), uno dei fondatori del reparto e una vera leggenda all’interno di esso.
Assieme a lui c’era anche Geremias de Jesus Junior, esponente di spicco del BOPE e importante istruttore di tutte e forze di Polizia del Brasile. A.F. ha portato a termine il corso con successo superando l’esame finale, assieme ad un’altra ventina operatori delle Forze di Polizia, delle Forze Armate e di Sicurezza.
Alla fine del corso niente spille o medaglie da appuntare sull’uniforme, ma solo il prestigioso certificato di “Condotta di pattuglia in aree ad alto rischio” rilasciato dal personale del BOPE, naturalmente consegnato al grido di guerra del battaglione: “CAVEIRA!”

Articoli correlati