CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 18/05/2018

PARACADUTISTA TAIWANESE SOPRAVVIVE AD UNA “FIAMMA” CON PARACADUTE VINCOLATO

di Antonello Gallisai

Taiwan- paracadutista precipita durante le prove dell’esercitazione militare “Han Kuang”
Le condizioni stanno migliorando, ma è ancora in pericolo di vita

TAIPEI – Un paracadutista dell’esercito, sottufficiale Chin Liang-feng è precipitato ieri al suolo durante la esercitazione militare denominata ” Han Kuang” presso la base aeronautica di Chingchuankang a Taichung, iniziata questa settimana.
Il Ministero della Difesa ha riferito che l’ufficiale Chin Liang-feng comandante di una unità delle forze speciali dell’esercito che partecipava alle prove dell’ esercitazione militare ha avuto un incidente dopo essersi lanciato da un aereo C-130 . Secondo quanto si apprende il militare ha avuto un malfunzionamento al paracadute principale . L’ ufficiale è precipitato al suolo, il paracadute di emergenza non è stato utilizzato.
Il paracadutista ancora in vita è stato immediatamente portato all’ospedale del porto di Taichung per le cure di emergenza.
Il dott. Lu Li-hu direttore esecutivo del dipartimento di emergenza del Tungs Taichung Metro Harbour Hospital, ha riferito all’Agenzia stampa centrale (Cna) che Chin ha avuto un arresto cardiaco fuori dall’ospedale prima di arrivare al ospedale. Il quadro clinico si è dimostrato complesso ad una prima visita sono state riscontrate ;fratture alla base del cranio , emorragia sub-retinica, lesioni del tratto cervicale della colonna vertebrale, fratture sternali del torace, pneumotorace sinistro e contusione polmonare bilaterale, fratture del secondo e terzo lombare e ematoma lombare sinistro.Dopo il salvataggio di emergenza, il paziente si è ripreso dall’arresto cardiaco .
L’indice di coma originale di Chin è migliorato da un livello di 3 su 14 (uno stato profondo di incoscienza) sulla Glasgow Coma Scale (GCS) a un indice di coma tra 7-8. La sua pressione sanguigna ei suoi segni pulsionali sembrano essere stabili, ma non è ancora fuori pericolo.
Il ministero della Difesa sottolinea che è stato ordinato di imporre a tutte le unità militari di attuare varie ispezioni per incrementare la sicurezza.

Il generale Wu Li-wen, comandante dell’esercito ha dichiarato che sono in corso delle indagini per determinare la causa dell’evento negativo


.

--