CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 27/05/2016

PARIGI : PARACADUTISTA ACCOLTELLATO PER STRADA. SI PENSA A MEDIO ORIENTALI

PARIGI – Un militare paracadutista, non in servizio, è stato violentemente aggredito con un coltello nel dipartimento del Tarn, nel sud della Francia, da due individui.

Secondo quanti si apprende, i due , con tratti somatici mediorientali,- prima di fuggire – avrebbero accennato alla “situazione in Medio Oriente”.

Il militare apparterrebbe all’8°reggimento di fanteria paracadutisti della Marina francese, di stanza a Castres. Sarebbe stato colpito giovedì sera da due uomini e non sarebbe in pericolo di vita se pure grave.

Il paracadutista stava facendo jogging a Saint-Julien-du-Puy, una trentina di chilometri da Castres, verso le 20:40 di ieri sera quando due uomini lo hanno prima avvicinato, poi insultato con discorsi di tipo politico sulla Siria e sul Medio Oriente e poi picchiato con pugni e colpi di coltello. L’uomo non era in servizio ma aveva indosso la tuta ginnica del reggimento e per questo sarebbe stato riconosciuto.