CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 11/09/2018

PIRATI INFORMATICI ALL’ ATTACCO DEL SERVER DI CONGEDATIFOLGORE.COM. NESSUN DANNO

PARMA- E’ durato circa sei ore il tentativo (di sicuro robottizzato), di connessioni multiple contemporanee al nostro giornale. E’ la nuova frontiera dei ” pirati”, che con programmi facili da sviluppare, sono capaci di bloccare per ore la attività dei server e dei siti che vi sono appoggiati.
Le “macchine” sotto attacco, sollecitate in modo anomalo oltre i parametri prefissati, vanno in autoprotezione e- in alcuni casi- in malfunzionamento. Non pensiamo Si tratti di un attacco mirato perchè ci riteniamo un obbiettivo poco utile. Il blocco è avvenuto per “ridondanza”, ovvero perchè l’intero blocco gestito dal nostro fornitore di banda era nelmirino e non ha creato perdite di dati.

Il nostro giornale è “appoggiato” ad un fornitore situato in Italia, che ospita anche siti istituzionali, non solo italiani e non è la prima volta che subiamo blocchi di linea. Qualche anno fa, con sistemi di sicurezza meno sofisticati, abbiamo addirittura perduto qualche migliaio di foto e qualche centinaio di articoli.