CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 08/10/2019

PISA- LA SCUOLA SANT’ANNA ADDESTRA FRONTEX. TRA I DOCENTI LA BRIGATA FOLGORE

sopra: foto di repertorio di un corso analogo.

La Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa addestra il personale operativo di Frontex, l’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera.Dal 7 ottobre a venerdì 11 ottobre, sono il frutto delprogetto ‘Hostile Environment Awareness Training’, coordinato da Andrea de Guttry, docente di Diritto internazionale e direttore dell’Istituto di Diritto, Politica, Sviluppo della Scuola Superiore Sant’Anna.

Il corso si tiene in collaborazione con la Brigata Paracadutisti Folgore e i Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Pisa.
Il corso si svolge nelle sedi della Scuola Superiore Sant’Anna, del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Pisa, della Caserma Lustrissimi e nell’area addestrativa Valle Ugione.

Oboettivo è di formare il personale di Frontex per impieghi nei paesi instabili, zone di conflitto e post-conflitto . Le attività sono prevaòentemente a carattere pratico: check point legali e illegali, situazioni di pericolo in presenza di mine e di esplosivi, pianificazioni di missioni in aree ostili, organizzazione di incontri con controparti locali, rapimento e liberazione.

Pisa e Livorno, con i centri di eccellenza universitaria, militare e di polizia, sono un punto di riferimento europeo per la preparazione del personale civile e di polizia impegnato in missioni di pace all’estero in aree ad alto rischio.