CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 06/11/2017

RASSEGNA STAMPA: IL GENERALE GRAZIANO RICEVE AD ASTI LA PALMA D’ORO DALLA ASSOCIAZIONE ASSISI PAX INTERNATIONAL

LA STAMPA del 6 Novembre 2017

Selma Chiosso

ASTI

È orgoglioso Gerardo Navazio, astigiano, presidente dell’associazione Assisi Pax international, per avere consegnato al generale Claudio Graziano, capo di Stato Maggiore della Difesa, la Palma d’Oro. La cerimonia si è svolta nella sala Vittoria Alata del Palazzo dell’Esercito a Roma, alla presenza di tutto lo Stato Maggiore della Difesa.

La cerimonia

Il riconoscimento è stato tributato per quanto fatto dalle Forze Armante nelle regioni del Centro Italia colpite dal sisma.

Il generale Graziano, nel ritirare la Palma d’oro ha detto: «E’ ’un onore ritirare un riconoscimento ottenuto delle Forze Armate di cui ho il privilegio di essere Capo; ritengo importante ricordare l’impegno costante della Difesa a favore della pace e della sicurezza in Patria ed all’estero. Ai soldati, marinai, avieri, carabinieri che hanno operato in modo incessante durante la fase emergenziale del sisma va il mio più sentito ringraziamento sia come Comandante sia come cittadino italiano».

L’associazione Assisi Pax International, fondata da padre Gian Maria Polidoro, con sede ad Assisi, ma presidente ad Asti, si occupa di diffondere la pace e ogni anno premia in Italia e nel mondo chi si contraddistingue in questo contesto. Il 2017 è stato un anno particolare perchè l’associazione a giugno ha compiuto 20 anni ed è stata premiata dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

I riconoscimenti

Durante le celebrazioni del ventennale l’associazione ha conferito la Palma d’oro anche a Gioacchino Giomi, comandante nazionale Vigili del fuoco; Gabriele Lupini generale medico Croce Rossa, per l’amore di patria con cui hanno garantito pace e sicurezza, soccorso.

Ad Asti, invece, è stato premiato con l’Arbor pacis Giuliano Salvatore, investigatore specializzato in consulenze informatiche e indagini tecniche investigative ad uso governative.

A George Lombardi, l’astigiano responsabile della campagna elettorale sui social di Trump è stata donata la medaglia del ventennale di Assisi Pax e una litografia.

Spiega il presidente Navazio: «Tutte le nostre iniziative vogliono contribuire a diffondere lo “spirito” di Assisi e i valori francescani della pace e della fraternità, eredità preziosa che Francesco d’Assisi ci ha consegnato, che abbiamo raccolto e da sempre conservato fedelmente quale guida e ispirazione per l’operato del nostro domani”.