CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 24/06/2016

RASSEGNA STAMPA: IL GIORNO EDIZIONE DI LODI PARLA DEL MONTELLO

LM_GIORNONOTTE pag. 12 24 GIUGNO 2016
I parà lodigiani conquistano la Zavorrata del Montello

I BASCHI amaranto lodigiani si sono distinti nei giorni scorsi nella Zavorrata del Montello. I parà della sezione Lodi dell’Associazione nazionale paracadutisti d’Italia, infatti, hanno sbaragliato 67 squadre lungo un percorso di diciassette chilometri e duecento metri di massimo dislivello, con dieci chili di zaino ciascuno. La gara è stata organizzata dal Nucleo Montello di Giavera della sezione A.N.P.d’I. di Treviso fra le strade e i sentieri del Montello, teatro di battaglie durante la Grande Guerra. Nonostante il terreno fangoso, Bruno Marini e Domenico Filippone hanno conquistato il primo posto, mentre Gianluca Brenna si è piazzato ottavo. Medaglia d’argento ai militari del Reggimento Lagunari Serenissima della caserma Andrea Bafile, eredi dei Fanti da Mar della Serenissima Repubblica di Venezia. Terza la squadra A.N.P.d’I. di Trieste.