CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 11/10/2019

RASSEGNA STAMPA: IL RADUNO DEI PIPISTRELLI DEL “GRACO” IN CONGEDO

L’Arena
sezione: PROVINCIA data: 11 ottobre 2019 – pag: 33

SANT’ANNA D’ALFAEDO. Domani e domenica l’annuale incontro dei paracadutisti in congedo della Batteria acquisizioni obiettivi del 13° Graco

I «Pipistrelli» si radunano e si lanciano al Ponte di Veja

L’annuale raduno dei paracadutisti in congedo della Bao – Batteria acquisizione obiettivi, i «Pipistrelli» (così venivano chiamati) – del 13° Graco si terrà come da tradizione nella località Ponte di Veja, domani e domenica. Il 13° Graco, acronimo di 13° Gruppo acquisizione obiettivi Aquileia, è un ex reparto dell’esercito che fino al 1993 era di stanza alla caserma Ugo Passalacqua di Verona; e i suoi componenti avevano l’incarico 80G assegnato dall’esercito, ovvero «acquisitore di obbiettivi».

Dopo durissime selezioni, venivano impiegati per la ricognizione a lungo raggio in territorio nemico e addestrati alla acquisizione di obiettivi tattico-strategici.
ERA L’UNICO REPARTO speciale i cui militari, seppur di leva, erano sottoposti ad un addestramento complesso, atipico e spiccatamente specializzato; oltre al normale addestramento comune, e all’impiego di automezzi e mezzi delle trasmissioni, si caratterizzava con l’abilitazione al lancio con paracadute, movimento notturno in ambiente controllato dal nemico, movimento con gli sci, arrampicata su roccia, nuoto, canoa e sopravvivenza.


Dopo il 1993, con la ristrutturazione dell’esercito, alla luce delle nuove alleanze e teatri operativi, la Bao ha lasciato il «testimone», dopo varie trasformazioni al 185° Rgt. Ricognizione acquisizione obiettivi (Rrao), facente parte del neocostituito Comando delle Forze speciali dell’Esercito (Comfose), di stanza alla Caserma Gamerra di Pisa.
Nel Comfose, oltre agli acquisitori di obiettivi, sono raggruppati il 9° Rgt. «Col Moschin» (incursori paracadutisti), il 4° Rgt. alpini paracadutisti, comunemente chiamati Ranger, di stanza a Montorio Veronese presso la caserma Duca, il 28° Rgt. comunicazioni operative Pavia, e il 3° Rgt. Elicotteri per operazioni speciali Aldebaran.
IL RADUNO al Ponte di Veja inizierà SABATO 12 oTTOBRE alle 15, quando arriveranno da ogni parte d’Italia i «Pipistrelli» e allestiranno il campo, alla sera grigliata e a seguire addestramento notturno e bivacco. La domenica si inizierà alle 9 con attività di addestramento, alle 11 alzabandiera e la messa; alle 11.45 ci sarà l’aviolancio di precisione, e a seguire il pranzo, presso la vicina trattoria. Chi volesse maggiori informazioni su questo reparto entrato nella storia del nostro esercito, può consultare il sito www.80g.it.