CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 29/10/2017

ROSIGNANO : LA ASD 187MO FOLGORE PARTECIPA AL PROGETTO MULTISPORT MARZIALE

Parte nella località di Rosignano, in provincia di Livorno, il progetto “Multisport Marziale – Giovani Leve” rivolto ai bambini e bambine per la categoria dei pre agonisti, dai 4 ai 11 anni di età, sostenuto dalla Associazione Sportiva Dilettantistica Shin Do di Karate. L’obiettivo di tale iniziativa, promossa dai tecnici Alessandro Causarano, Manuel Petza e Francesca Caredda, prevede la somministrazione di esercizi, definiti propedeutici, indirizzati al controllo motorio da svilupparsi nel bambino stesso.
A rinforzo della proposta del progetto collabora la ASD Esercito – 187° Folgore di Livorno, che dispone di tecnici specializzati attraverso la frequenza a corsi di formazione tenuti dal Direttore Tecnico della Nazionale Italiana FIJLKAM di Karate prof. Pierluigi Aschieri, che mira allo sviluppo e ad accompagnare nella crescita individuale i giovani in età evolutiva, temi sostenuti ai seminari internazionali e alle lezioni in aula, esposte presso “Il Laboratorio” dell’ Eurocamp di Cesenatico. Un appuntamento che ormai vede impegnati i “baschi amaranto” dal 2010 e che puntualmente sono presenti nei mesi di gennaio e giugno, di ogni anno.
Ospite nella giornata di sabato 28, dalle 14.30 alle 16.00, il “tecnico con le stellette” Antonio Citi (paracadutista della Folgore), che ha introdotto l’argomento tecnico attinente alla “preparazione multilaterale giovanile e avviamento allo sport olimpico del Karate”, secondo le linee guide Federali. Il “basco amaranto” ha presentato il protocollo “Intelligenza Motoria” con i piccoli folgorini del settore giovanile dai colori sociali blu/azzurro.