CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 02/11/2017

SIRIA: ISIS HA USATO MINE ANTIUOMO PRODOTTE IN ITALIA

recensione internazionale a cura di Antonello Gallisai
(FOTO DI ARCHIVIO: MINE ANTIUOMO DEL TIPO RITROVATE IN sIRIA)
LATAKIA / Siria – L’ agenzia giornalistica russa Tass in una nota di ieri comunica che gli specialisti dell’ esercito siriano hanno trovato delle mine di fabbricazione italiana nei pressi del villaggio di Um Adasa nella regione di Aleppo. La notizia è stata confermata mercoledì da Yazam Mohammed, capo della sezione esplosivi cha ha eseguito la bonifica nella zona. I terroristi islamici avevano il controllo di questa area da oltre tre anni e per difendere la collina vicina, avevano disseminato il terreno di mine di fabbricazione italiana. Le fonti militari siriane confermano la notizia “Le mine sono di origine italiana: hanno c-4 ( IL TESTO INTERNAZIONALE SCRIVE S4 PER ERRORE, ndr ) come sostanza esplosiva e sono molto potenti, più del TNT”.