CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 01/01/2014

SOMALIA: IERI ATTACCO CONTRO L’AREEOPORTO DOVE SI TROVANO I NOSTRI PARACADUTISTI OGGI BOMBE IN CENTRO


PARMA- Ieri c’è stato un attacco contro l’aeroporto di Mogadiscio la notte scorsa, nella zona in è stanziato, tra gli altri reparti , il plotone italiano del 186mo REGGIMENTO Folgore a sostegno di Eutm(European Union Training Mission) Somalia, i rappresentanti della presidenza del Consiglio e l’Ufficio Italiano per la Somalia, al cui verice da Febbraio sarà il gen di Brigata Massimo Mingiardi.
Secondo quanto riferisce il ministero della Difesa tutti gli italiani presenti sono rimasti illesi. Il ministro Mario Mauro ha chiamato oggi il colonnello Lorenzo Cucciniello, Senior Military Representative Italiano, che si trova in Somalia, per avere notizie sull’attacco. “Sollevato di sapere che i nostri connazionali sono rimasti illesi”, spiega il ministero, Mauro ha rivolto al colonnello “e con lui a tutti i nostri militari sentimenti di profonda gratitudine per il lavoro svolto in Patria e fuori Patria formulando i migliori auguri di un sereno 2014”.

ORE 1630 DEL 1 GENNAIO 2014 ALTRO ATTENTATO IN CENTRO A MOGADISCIO 11 MORTI
È salito ad almeno 11 morti e decine di feriti il bilancio provvisorio di un attentato dinamitardo in Somalia contro il Jazira Palace hotel nelle vicinanze dell’aeroporto di Mogadiscio e del quartier generale dell’Onu. Lo riferisce il servizio ambulanze della città. Altre fonti parlano di 8 vittime. Ci sono state tre esplosioni. Due bombe, sembra celate all’interno di un’auto, sono esplose in rapida successione. Le forze di sicurezza a protezione dell’albergo, uno dei più potetti della capitale somala, frequentato da funzionari e da stranieri, hanno aperto il fuoco. Il terzo ordigno è deflagrato un’ora dopo. Lo riferiscono la polizia e testimoni locali. L’azione non è stata la momento rivendicata ma i sospetti ricadono sugli integralisti islamici al Shebaab, legati ad al Qaeda, che già alla fine dello scorso anno avevano colpito il Jazira Palace Hotel.

Articoli correlati