CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 12/08/2018

TEAM FOLGORE PROTEZIONE CIVILE: INCONTRO CON LA REGIONE EMILIA ROMAGNA

team-avio
BOLOGNA- Una delegazione dei dirigenti del TEAM FOLGORE PROTEZIONE CIViLE ha incontrato il 10 Agosto i vertici della protezione civile regionale, nella loro sede di Bologna. Il direttore generale dr Maurizio Mainetti ha delegato i responsabili dei servizi tecnici di emergenza e di volontariato gli ingegneri Silvia Tinti e Gianluca Paggi ed il responsabile della logistica regionale Stefano Ferroni ad incontrare i paracadutisti.
Il team era rappresentato da Francesco Vicari, Pietro Del Grano e Walter Amatobene, accompagnati da Giorgio Cenci, che nella protezione civile, comitato di Parma, di cui è stato anche vicepresidente, svolge da molti anni un ruolo operativo e di docenza. Durante l’incontro durato circa 2 ore,  è stato presentato il progetto degli interventi dal cielo sulle località colpite da disastri.
Dalla riunione sono emersi concreti spunti di collaborazione anche con il Dipartimento Nazionale. L’incontro ha generato la volontà di addestramento congiunto di cui daremo notizia quando si concretizzeranno le date e gli aspetti operativi.
A questi incontro ne seguirà un altro con gli stessi scopi, che si terrà presso l dipartimento nazionale,con il beneplacito dalla dirigenza Emilia Romagna.

IL TEAM FOLGORE AL SERVIZIO DELL’ANPDI
Attualmente sono presenti “nuclei” e gruppi del Team in Liguria, Emilia, Lombardia, Toscana, Marche , Lazio e Basilicata, ognuno dei quali destinato a sviluppare un piano di ricognizioni ed addestramento topografico, aviolancistico, di aviorifornimento e di pattuglia guida, anche con l’ausilio didattico della Brigata Folgore.

Il Team gode del patrocinio e del supporto della Presidenza nazionale dell’ ANPDI che ne segue gli sviluppi e che ne ha illustrato le caratteristiche ai vertici della Brigata Folgore.
Il gruppo è costituito – e così sarà in futuro- esclusivamente da Soci ANPDI.
ADDESTRAMENTO ALL’INTERVENTO IN POCHE ORE SUI LUOGHI DISAGIATI COLPITI DA EVENTI CATASTROFICI
Obbiettivi del Team sono l’ intervento in poche ore , dal cielo, di mezzi e uomini. Il risultato si otterrà tramite un addestramento continuo che prevede: rapporti con i Sindaci delle zone fragili e soggette ad isolamento, la ricognizione ed il Controllo periodico del territorio per mappare e classificare in una banca dati le zone di atterraggio per consentire lanci col paracadute, sia di materiali che di operatori o l’atterraggio di elicotteri. La attività si rivolge prevalentemente a quei piccoli centri abitati posti in aree impervie , collinari o di montagna, che in caso di evento rimarrebbero isolati per comprensibile priorità di intervento nei centri maggiori.
per informazioni scrivete a : webmaster@congedatifolgore.com
avio-biancoenero